Certificato dei Carichi Pendenti a Napoli Nord

Stai pensando di richiedere il Certificato dei Carichi Pendenti presso la Procura della Repubblica di Napoli Nord ma non sai come procedere? Nessun problema, MultiLex può aiutarti con una guida dettagliata. 

Tutto quello che devi fare è continuare a leggere oppure, in alternativa, usufruire del nostro servizio di consulenza telefonica gratuita. Prenota la tua chiamata e ricevi immediatamente tutte le informazioni che ti servono.

1) Che cos'è il Certificato dei Carichi Pendenti e dove si richiede

I “Carichi Pendenti” rappresentano procedimenti giudiziari ancora in corso nei confronti di una persona presso gli uffici della Procura della Repubblica. Questi procedimenti possono includere indagini preliminari, processi o cause che non hanno ancora avuto una sentenza definitiva.

Il Certificato dei Carichi Pendenti attesta, dunque, la presenza di tali procedimenti a carico dell’intestatario del documento e può essere richiesto presso l’Ufficio Locale del Casellario della Procura competente. È importante notare che, a differenza del Certificato del Casellario Giudiziale, che può essere richiesto presso qualsiasi Ufficio Locale del Casellario indipendentemente dal luogo di nascita o di residenza, per il Certificato dei Carichi Pendenti è consigliabile presentare l’istanza all’Ufficio Locale del Casellario della Procura competente per il proprio comune di residenza.

NOTA BENE!

Ricorda sempre che le procedure e le modalità di richiesta possono variare leggermente da un tribunale all’altro, quindi è importante ottenere informazioni direttamente dall’Ufficio del Casellario del Tribunale competente o da fonti ufficiali per garantire di seguire correttamente il procedimento richiesto. 

In alternativa, è possibile verificare, attraverso il nostro motore di ricerca, se sul sito di MultiLex fosse già presente una guida apposita riguardante la richiesta di tale atto presso la località dove si desidera presentare l’istanza.

2) Procedura per richiedere il Certificato dei Carichi Pendenti a Napoli Nord

Vediamo, di seguito, i passaggi corretti per richiedere il Certificato dei Carichi Pendenti presso la Procura di Napoli Nord/Aversa, rivolgendosi allo sportello dell’Ufficio Locale del Casellario che si trova al Piano Terra del Palazzo del Tribunale Piazza Trieste e Trento, 27 nei pressi del Castello Aragonese.

2.1) Scarica e compila il modulo

Prima di tutto, procurati il modulo di richiesta da firmare e compilare. Puoi farlo richiedendolo direttamente in Procura oppure, qualora preferissi richiederlo comodamente da casa, cliccando sul link appena fornito.

2.2) Esibisci o allega tutti i documenti necessari

Insieme al modulo occorre esibire e/o allegare alla domanda anche i seguenti documenti/ marche da bollo: 

  • Documento d’identità dell’intestatario non scaduto o permesso di soggiorno nel caso di cittadini extracomunitari;
  • Marche da bollo (vedi paragrafo 3).

Qualora non potessi consegnare il modulo di persona ma volessi o dovessi ricorrere ad un delegato oppure ad un intermediario come MultiLex occorreranno anche:

  • Modulo di delega, compilato e firmato dall’intestatario;
  • Una copia del documento di identità sia del richiedente sia dell’intestatario;
  • Il delegato dovrà anche avere con sé il proprio documento per esibirlo dinanzi ai funzionari dell’ufficio.

Nel caso, infine, di richieste per posta, bisogna inserire all’interno della busta insieme al modulo:

  • Una copia del proprio documento di riconoscimento;
  • Le marche bollo;
  • Una busta vuota, con sovrascritto sul retro l’indirizzo dove deve essere inviato il certificato;
  • I francobolli per la spedizione.

RICORDA!

Per quanto riguarda la richiesta del Certificato dei Carichi Pendenti, per i minorenni e gli interdetti si applicano regole specifiche: i minorenni sono tenuti a presentare la richiesta attraverso i propri genitori o il genitore legalmente responsabile, gli interdetti tramite il loro tutore legale in possesso del decreto di nomina.

 

2.3) Procedi con la consegna del modulo e di tutta la documentazione necessaria

Per procedere con la richiesta del Certificato dei Carichi Pendenti presso l’Ufficio Locale del Casellario di Piazza Trieste e Trento, 27 , è necessario presentarsi di persona presso lo sportello dell’Ufficio Locale del Casellario, portando con sé tutti i documenti necessari, inclusi il modulo di richiesta compilato e firmato e un documento di riconoscimento originale.

 Nel caso in cui non sia possibile presentarsi di persona, puoi delegare un rappresentante. Il delegato deve essere munito di un proprio documento di identità e di modulo di delega, compilato e firmato, che autorizzi specificamente il delegato a presentare la richiesta del Certificato dei Carichi Pendenti in tuo nome.

In alternativa, puoi anche inviare la richiesta per posta al seguente indirizzo: UFFICIO LOCALE DEL CASELLARIO GIUDIZIALE DELLA PROCURA DI NAPOLI NORD, PIAZZA TRIESTE E TRENTO, 27 81031 AVERSA (CE).

NOTA BENE!

La Procura di Napoli Nord non ha ancora ha ancora attivato il servizio di prenotazione on line del Certificato dei Carichi Pendenti, pertanto, qualora dovessi richiederlo proprio lì, sarà necessario optare per una delle modalità descritte sopra (di persona, tramite un delegato/intermediario oppure per posta). 

3) Pagamento delle spese amministrative

Per ottenere il rilascio dei Carichi Pendenti, è necessario considerare i seguenti costi:

  • 3,92 € + 16,00 € in marche da bollo;
  • In caso di necessità di urgenza, è richiesta un’ulteriore marca da bollo del valore di 3,92 €.
  • Se la richiesta viene effettuata per posta, è necessario inserire anche le marche da bollo per l’affrancatura nella busta insieme al resto della documentazione.

Le marche da bollo devono essere presentate al momento della richiesta. Nel caso delle richieste per posta, le marche per il bollo e i diritti devono essere inserite all’interno della busta insieme alla documentazione richiesta.

NOTA BENE!

Esistono casi specifici previsti dalla legge in cui è possibile ottenere l’esenzione dal pagamento delle marche da bollo e/o dei diritti richiesti. Tuttavia, affinché tale esenzione sia valida, è necessario dimostrare il diritto allegando la documentazione adeguata all’interno della domanda di richiesta.

È importante ottenere e presentare correttamente la documentazione richiesta per beneficiare dell’esenzione dai pagamenti previsti. Prenota la tua consulenza telefonica per saperne di più.

4) Ritira o ricevi il certificato

Il tempo necessario per l’elaborazione del Certificato dei Carichi Pendenti può variare a seconda delle circostanze:

  • Se richiesto come urgente, il Certificato dei Carichi Pendenti viene emesso il giorno stesso della richiesta;
  • Per i certificati non urgenti, di solito l’emissione avviene entro cinque giorni lavorativi dalla data di richiesta.

Il ritiro del certificato avviene sempre di persona presso lo sportello o tramite un delegato, ma è importante specificare questa opzione durante la fase di richiesta del certificato. Solo i documenti richiesti per posta saranno inviati all’indirizzo indicato dall’intestatario. In tal caso, però, i tempi di consegna dipenderanno dal carico di lavoro del servizio postale in quel momento.

 

5) Mappa e orari di apertura dell’Ufficio

Gli orari di apertura dell’Ufficio sono dal lunedì al venerdì, escludendo i giorni festivi, con un orario continuativo dalle ore 09:00 alle ore 12:00, salvo diverse disposizioni interne.

Tuttavia, per verificare eventuali variazioni negli orari di apertura o chiusure straordinarie, si consiglia di prendere contatto tramite e-mail inviando una comunicazione a casellario.procura.napolinord@giustiziacert.it.

In alternativa, è possibile consultare la sezione “comunicati stampa” del sito ufficiale della Procura. Questa sezione potrebbe contenere informazioni aggiornate riguardo a eventuali variazioni negli orari di apertura dell’Ufficio o comunicazioni importanti riguardanti il suo funzionamento.

Per raggiungere l’Ufficio Locale del Casellario della Procura di Napoli Nord segui le indicazioni fornite in questa mappa:

6) Competenza territoriale della Procura di Napoli Nord Aversa

La Procura di Napoli Nord/ Aversa è competente per i seguenti Comuni: Afragola, Arzano, Aversa, Caivano, Calvizzano, Cardito, Carinaro, Casal di Principe, Casaluce, Casandrino, Casapesenna, Casavatore, Casoria, Cesa, Crispano, Frattamaggiore, Frattaminore, Frignano, Giugliano in Campania, Gricignano di Aversa, Grumo Nevano, Lusciano, Marano di Napoli, Melito di Napoli, Mugnano di Napoli, Orta di Atella, Parete, Qualiano, San Cipriano d’Aversa, San Marcellino, Sant’Antimo, Sant’Arpino, Succivo, Teverola, Trentola-Ducenta, Villa di Briano, Villa Literno, Villaricca.

RICORDA!

Qualora fossi residente in uno qualsiasi dei Comuni elencati, l’Ufficio Locale del Casellario della Procura di Napoli Nord sarà la scelta consigliata per richiedere il Certificato dei Carichi Pendenti.

7) Conclusioni

Siamo arrivati così alla conclusione della nostra guida su come richiedere il Certificato dei Carichi Pendenti presso la Procura di Napoli Nord. Qualora avessi ulteriori domande o dubbi, non esitare a contattarci. Saremo disponibili ad aiutarti fornendoti ulteriori informazioni utili o, se desideri, possiamo occuparci direttamente della tua richiesta agendo come intermediari.

CONTATTACI!

Scrivici a info@multilex.it o compila il modulo di contatto per avere ulteriori informazioni e/o conoscere i costi. Saremo lieti di rispondere alle tue domande e di preparare un preventivo ritagliato su misura per le tue esigenze.

Richiedi un preventivo

Richiedi la consulenza
Fai da te

Trova la tua pratica nella barra di ricerca e segui le nostre guide passo dopo passo per richiedere la tua pratica in autonomia

Ricerca in Multilex
Valutazione di Google
5.0
Basato su 512 recensioni
×
js_loader
Valutazione di Google
5.0
Basato su 512 recensioni
×
js_loader