Certificato dei Carichi Pendenti a Oristano

Qualora avessi bisogno di istruzioni su come ottenere il Certificato dei Carichi Pendenti a Oristano, non preoccuparti. Abbiamo preparato una guida dettagliata appositamente per te! 

All’interno, troverai tutte le informazioni essenziali e i passaggi necessari per ottenere questo importante documento direttamente presso la Procura della città sarda.

Sul nostro sito abbiamo attivato un servizio telefonico di consulenza gratuita: troveremo la soluzione più adatta alle tue esigenze!

CHI SIAMO

MultiLex è una società che si dedica, tra le sue varie attività, a semplificare l’acquisizione di documenti amministrativi da parte degli utenti. La nostra missione è rendere il processo di richiesta di documenti presso gli uffici pubblici estremamente agevole. Non esitare a contattarci per qualsiasi dubbio o domanda riguardante l’ottenimento del Certificato dei Carichi Pendenti. La tua tranquillità è la nostra massima priorità!

1) Che cos'è il Certificato dei Carichi Pendenti

Prima di procedere con le istruzioni per ottenere il Certificato dei Carichi Pendenti a Oristano, è importante assicurarsi che sia proprio questo il documento di cui hai bisogno, poiché a volte viene confuso con un altro certificato rilasciato dalla Procura: il Certificato del Casellario Giudiziale.

Il “Certificato dei Carichi Pendenti” è un documento ufficiale che elenca alcune dei procedimenti penali in corso a carico dell’intestatario. Per richiederlo, è necessario presentare una domanda preferibilmente presso l’Ufficio Locale del Casellario Giudiziale della Procura competente per il tuo Comune di residenza.

NOTA BENE!

La procedura di richiesta del Certificato dei Carichi può variare leggermente da una Procura all’altra. Ti suggeriamo, pertanto, di chiamare direttamente l’Ufficio Locale del Casellario della Procura dove intendi fare la richiesta per sapere quale  sia l’iter corretto, oppure, puoi controllare, attraverso il nostro motore di ricerca , se nel nostro blog fosse già presente una guida apposita.

2) Come richiedere il Certificato dei Carichi Pendenti a Oristano

Andiamo ora a esaminare il processo per presentare la domanda e ottenere il Certificato del Casellario Giudiziale a OristanoInizialmente, la procedura potrebbe sembrare complicata a causa dei vari passaggi coinvolti, ma in realtà è più semplice di quanto possa sembrare. In ogni caso, siamo qui per offrirti assistenza e supporto, quindi non esitare a contattarci per qualsiasi chiarimento o aiuto che potresti necessitare!

2.1) Compila il modulo

La prima e fondamentale fase consiste nel download e nella compilazione del modulo di richiesta. Nel caso in cui non disponessi già del modulo, ti suggeriamo di scaricarlo dal link che ti abbiamo appena fornito, poiché altrove potresti trovare modelli non più validi.

2.2) Presenta la richiesta

Dopo aver compilato e firmato il modulo di richiesta, hai diverse opzioni per inoltrare la richiesta all’Ufficio Locale del Casellario della Procura di Oristano:

1) Presentazione diretta allo sportello: l’intestatario o un suo delegato può recarsi personalmente presso l’Ufficio Locale del Casellario e consegnare il modulo di richiesta compilato e firmato. È necessario allegare un documento d’identità valido o il permesso di soggiorno e le marche da bollo (consulta il paragrafo 4). Qualora la domanda venisse presentata da un delegato, dovrai anche fornire il modulo di delega, compilato e firmato dall’intestatario, insieme a una copia del documento d’identità sia del delegato, che dell’intestatario.

2) Invio per posta: puoi inviare il modulo di richiesta compilato e firmato all’indirizzo UFFICIO LOCALE DEL CASELLARIO GIUDIZIALE DELLA PROCURA DI ORISTANO, PIAZZA ALDO MORO, 3 – 09170 ORISTANO (OR)Nella busta, è necessario includere una copia della tua carta d’identità, le marche da bollo (consulta il paragrafo 4) e un’altra busta vuota già affrancata, con l’indirizzo dove verrà spedito il certificato scritto sul retro.

3) Prenotazione online: puoi prenotare il certificato online utilizzando la piattaforma ministeriale “Prenota Certificato” e selezionando l’Ufficio Locale del Casellario Giudiziale della Procura di Oristano come luogo di ritiro. Una volta che il certificato sarà pronto, potrà essere ritirato direttamente allo sportello dall’intestatario o da un suo delegato, munito di documento di riconoscimento, modulo di delega e marche da bollo.

RICORDA!

Qualora volessi sapere come fare per effettuare la “Prenotazione on line del Certificato dei Carichi Pendenti” non devi far altro che cliccare su questo link e leggere la nostra guida!

2.3) Ritira o ricevi il certificato

Dopo aver presentato la richiesta, sia allo sportello che online, dovrai attendere il tempo necessario per la produzione del documento. Successivamente, dovrai recarti nuovamente allo sportello per ritirare il certificato, personalmente o tramite un delegato autorizzato munito di modulo di delega. Qualora, invece, avessi inviato la richiesta per posta, dovrai attendere che il documento ti venga consegnato a casa tramite il servizio postale.

In generale, i tempi di rilascio del Certificato dei Carichi Pendenti presso la Procura di Oristano sono i seguenti:

  • Nella stessa giornata della richiesta per i certificati urgenti,
  • Dopo un giorno lavorativo dalla richiesta per i certificati non urgenti.

Tuttavia, questi tempi potrebbero variare in base al carico di lavoro degli uffici. Pertanto, ti consigliamo sempre di chiamare il numero 0783/792399 per verificare lo stato di elaborazione del certificato prima di recarti allo sportello per il ritiro. 

3) Dove si trova l’Ufficio Locale del Casellario della Procura di Oristano e altre informazioni utili

L’Ufficio Locale del Casellario della Procura di Oristano è ubicato al secondo piano del  Tribunale, in Piazza Aldo Moro, 3. Ecco una mappa con tutte le informazioni per raggiungerlo: 

Gli orari di apertura al pubblico dell’ufficio sono: dal lunedì al sabato, ad eccezione dei festivi, dalle ore 8:30 alle ore 13:30.

4) Costi applicati

Tutte le Procure, compresa quella di Oristano, applicano dei costi agli utenti che vogliono ottenere il Certificato dei Carichi Pendenti o altri documenti simili. Ecco quali sono: 

  • Una marca da bollo del valore di 16 €;
  • Una marca da 3,92 € per i diritti del certificato;
  • Una marca da 3,92 € in caso di richiesta urgente. Questa opzione è valida solo per le richieste effettuate direttamente allo sportello oppure online. Non è disponibile per le richieste inviate per posta.

RICORDA!

Non dimenticarti di acquistare le marche da bollo prima di andare allo sportello e di consegnarle al momento della richiesta (per le richieste effettuate di persona o tramite un delegato allo sportello) oppure in quello del ritiro (nel caso di documenti prenotati online).Nel caso di richieste per posta, ricorda di inserire le marche da bollo all’interno della busta insieme al resto della documentazione. 

5) Condizioni di esenzione dal pagamento delle marche da bollo

In determinate circostanze particolari, potresti essere esentato dall’obbligo di pagare le marche da bollo e/o i diritti. Esaminiamo queste possibilità nel dettaglio.

5.1) Esenzione dal pagamento sia del bollo, sia dei diritti

Gli utenti possono essere esentati, previa esibizione di adeguata documentazione, dal pagamento delle marche da bollo e dei diritti quando il certificato deve essere esibito:

  • In procedure di adozione e affidamento di minori e affiliazione;
  • In controversie di lavoro, previdenza ed assistenza obbligatorie;
  • In procedimenti in cui sei è ammesso a beneficiare del gratuito;
  • Insieme alla domanda di riparazione di errore giudiziario.

5.2) Esenzione dal solo pagamento del bollo

Possono, invece, non pagare il bollo di 16 € quando il Certificato dei Carichi Pendenti è richiesto per essere allegato a:

  • Atti, documenti e istanze delle O.N.L.U.S.;
  • Atti relativi allo svolgimento delle attività di volontariato;
  • Iscrizioni Corsi di formazione professionale e pratiche per il conseguimento di borse di studio;
  • Pratiche per la tutela dei minori e degli interdetti;
  • Pratiche di divorzio e separazione.

6) Competenza territoriale della Procura di Oristano

Vediamo in questa sezione quali sono i Comuni che appartengono al Tribunale di Oristano, alcuni dei quali appartengono alla Provincia di Nuoro: Abbasanta, Aidomaggiore, Albagiara, Ales, Allai, Arborea, Ardauli, Aritzo, Assolo, Asuni, Atzara, Aùstis, Baràdili, Baràtili San Pietro, Baressa, Bauladu, Belvì, Bidoni, Bìrori, Bolòtana, Bonàrcado, Boroneddu, Bòrore, Bortigali, Bosa, Busachi, Càbras, Cùglieri, Curcuris, Dèsulo, Dualchi, Flussio, Fordongiànus, Gadoni, Ghilarza, Gonnoscodina, Gonnosnò, Gonnostramatza, Lei, Macomer, Magomàdas, Marrùbiu, Masùllas, Meana Sardo, Mìlis, Mòdolo, Mogorella, Mògoro, Montresta, Morgongiori, Narbolia, Neoneli, Noragùgume, Norbello, Nughedu Santa Vittòria, Nurachi, Nureci, Ollastra, Oristano, Ortueri, Pàlmas Arborea, Pau, Paulilàtino, Pompu, Riola Sardo, Ruìnas, Sàgama, Samugheo, San Nicolò d’Arcidano, San Vero Mìlis, Santa Giusta, Santu Lussùrgiu, Scano di Montiferro, Sèdilo, Sèneghe, Sènis, Sennariòlo, Siamaggiore, Siamanna, Siapiccia, Silànus, Sìmala, Simàxis, Sindia, Sini, Sìris, Soddì, Solarussa, Sòrgono, Sorradile, Suni, Tadasuni, Terralba, Teti, Tìana, Tinnura, Tonara, Tramatza, Tresnuràghes, Ula Tirso, Uras, Usèllus, Villa Sant’Antonio, Villa Verde, Villanova Truschedu, Villaurbana, Zeddiani, Zerfaliu.

NOTA BENE!

Qualora avessi la residenza ad Oristano o in uno dei Comuni presenti nell’elenco qui sopra, l’Ufficio Locale del Casellario della Procura di Oristano sarà quello consigliato per richiedere i Carichi Pendenti. Puoi, tuttavia, richiederlo anche presso altre Procure, ma in tal caso il documento riporterà solo i procedimenti in corso presso quel Tribunale.

7) Conclusioni

Siamo arrivati alla fine di questa guida su come fare a richiedere il Certificato dei Carichi Pendenti alla Procura di Oristano. Non dovresti, pertanto, avere più alcun dubbio su come fare a ottenere tale documento anche da solo.

Qualora, per qualsiasi motivo, non volessi richiederlo tu direttamente ma preferissi affidarti a un intermediario, ci siamo qui noi per aiutarti!

CONTATTACI!

Non esitare a contattarci scrivendo a info@multilex.it o compilando il nostro modulo di contatto per avere ulteriori informazioni e/o conoscere i costi. Saremo lieti di rispondere alle tue domande e/o di preparare un preventivo personalizzato per te.

Richiedi un preventivo

Richiedi la consulenza
Fai da te

Trova la tua pratica nella barra di ricerca e segui le nostre guide passo dopo passo per richiedere la tua pratica in autonomia

Ricerca in Multilex
Valutazione di Google
5.0
Basato su 511 recensioni
×
js_loader
Valutazione di Google
5.0
Basato su 511 recensioni
×
js_loader