Certificato dei Carichi Pendenti ad Asti

La richiesta del Certificato dei Carichi Pendenti presso la Procura di Asti, dopo aver letto questa guida, sarà per te un gioco da ragazzi.

Ti spiegheremo le diverse modalità di richiesta, i costi e i tempi di rilascio.

Puoi anche delegare un terzo, sia per il deposito dell’istanza che per il ritiro del certificato. Quindi, ti lasciamo i nostri contatti! Sappi che, possiamo provvedere anche all’eventuale traduzione e legalizzazione del certificato.

Infine, vogliamo tu sappia che abbiamo attivato un servizio di consulenza telefonica gratuita: in 15 minuti troveremo la soluzione più adatta alle tue esigenze.

1. Il Certificato dei Carichi Pendenti

Il Certificato dei Carichi Pendenti è un documento attestante tutti i procedimenti penali ancora in corso, a carico di una persona.

Questo certificato ha una validità di sei mesi dalla data del rilascio e, a differenza del Certificato del Casellario Giudiziale, deve essere richiesto all’ufficio della Procura della Repubblica nella circoscrizione di residenza del soggetto intestatario del certificato. Ecco a te i comuni rientranti nella competenza territoriale della Procura di Asti.

Se ti è stato richiesto dalle Pubbliche Amministrazioni o da Gestori di Pubblici Servizi, devi presentare un’autocertificazione.

2. Come richiedere il Certificato dei Carichi Pendenti ad Asti?

L’ufficio del Casellario Giudiziale cui rivolgere la tua istanza si trova presso la Procura della Repubblica di Asti, in via Govone 9, al piano terra.

Questo ufficio riceve senza prenotazione dal lunedì al venerdì, dalle ore 08:30 alle ore 12:30.

Arrivato allo sportello dovrai presentare un tuo documento di riconoscimento, questo modulo (compilato e stampato) e le marche da bollo.

Se richiedi il certificato con urgenza, devi comprare e portare con te (per ogni certificato richiesto) una marca da euro 16,00 e una da euro 7,84. In questo caso, il rilascio è a vista.

Se richiedi il certificato senza urgenza, devi comprare una marca da bollo da euro 16,00 e una da euro 3,92. In questo caso il rilascio avverrà in 3 giorni lavorativi dal deposito dell’istanza.

Se non puoi depositare personalmente l’istanza o non puoi passare per il ritiro del certificato richiesto, stampa questa delega, compilala e consegnala al delegato. Inoltre, il delegato dovrà mostrare assieme alla delega, un proprio documento di riconoscimento e la copia di quello del delegante.

Inoltre, ad Asti è attivo anche il sistema di prenotazione online del certificato con ritiro dello stesso dopo 3 giorni presso l’Ufficio. Nella guida alla richiesta del Certificato dei Carichi Pendenti online ti spieghiamo ogni singolo passaggio per procedere alla prenotazione.

L’Ufficio è aperto dal lunedì al venerdì, dalle ore 08:30 alle ore 12:30.

In questo caso, allo sportello devi presentare:

– modulo di prenotazione rilasciato dal sistema automaticamente;

eventuale delega;

– copia del documento di riconoscimento del richiedente e dell’eventuale delegato;

– per ogni certificato richiesto, una marca da bollo da euro 16,00 e una da euro 3,92.

Ti ricordiamo che puoi contattarci se vuoi delegarci questo tipo di richiesta. Inoltre, puoi anche affidarci la traduzione del tuo Certificato dei Carichi Pendenti o/e la relativa legalizzazione.

Richiedi un preventivo

Richiedi la consulenza
Fai da te

Trova la tua pratica nella barra di ricerca e segui le nostre guide passo dopo passo per richiedere la tua pratica in autonomia

Ricerca in Multilex
Valutazione di Google
5.0
Basato su 512 recensioni
×
js_loader
Valutazione di Google
5.0
Basato su 512 recensioni
×
js_loader