Certificato del Casellario Giudiziale ad uso elettorale: richiederlo on line

Devi richiedere il certificato del Casellario Giudiziale ad uso elettorale?

Bene! Abbiamo ricercato tutte le notizie necessarie per attivare questa procedura e le abbiamo organizzate per te.

Contattaci per qualsiasi dubbio e per demandarci questa richiesta.

Inoltre, abbiamo attivato un servizio di consulenza gratuita: ti basterà prenotare una chiamata e un membro esperto del nostro team ti guiderà verso la soluzione più adatta alle tue esigenze.Prima di iniziare, devi sapere che sul nostro blog trovi moltissimi articoli dedicati alla richiesta del Certificato del Casellario Giudiziale nelle principali città italiane. Abbiamo scritto anche la guida sulla richiesta del Certificato del Casellario Giudiziale online (se ti può interessare, anche quella sulla richiesta del Certificato dei Carichi Pendenti online): scoprile tutte!

1. Cos'è il certificato del Casellario Giudiziale ad uso elettorale

Presso ogni Ufficio del Casellario è possibile richiedere il Casellario Giudiziale a uso elettorale (anche detto Casellario Giudiziale a uso candidatura).

Questa particolare tipologia di certificato è disciplinata dall’art. 1, comma 14, della legge 9 gennaio 2019, n. 3 “Misure per il contrasto dei reati contro la pubblica amministrazione, nonché in materia di prescrizione del reato e in materia di trasparenza dei partiti e movimenti politici”.

Tale disposizione prevede che:

“Entro il quattordicesimo giorno antecedente la data delle competizioni elettorali di qualunque genere, escluse quelle relative a comuni con meno di 15.000 abitanti, i partiti e i movimenti politici, nonché le liste di cui al comma 11, primo periodo, hanno l’obbligo di pubblicare nel proprio sito internet il curriculum vitae fornito dai loro candidati e il relativo certificato penale rilasciato dal casellario giudiziale non oltre 90 giorni prima della data fissata per la consultazione elettorale […]”.

Il certificato del Casellario Giudiziale, sia ad uso elettorale che non,  comprende alcuni provvedimenti in materia penale, civile e amministrativa a carico di una persona.

Contiene, inoltre:

– i provvedimenti relativi alla capacità della persona come, ad esempio, interdizione giudiziale, inabilitazione, interdizione legale, amministrazione di sostegno;

– i provvedimenti penali di condanna definitivi e i provvedimenti afferenti all’esecuzione penale;

– i provvedimenti di espulsione e i ricorsi avverso questi.

Il certificato del Casellario Giudiziale riassume gli ex certificati penale e civile e, per il cittadino italiano, contiene anche l’attestazione relativa alla sussistenza o meno di iscrizioni nel Casellario Giudiziale europeo.

2. Quando richiedere il certificato del Casellario Giudiziale a uso elettorale?

Il Certificato Casellario Giudiziale a uso elettorale deve essere richiesto dal candidato alle elezioni di un Comune con più di 15.000 abitanti.

Accerta alcuni tipi delle eventuali condanne in ambito penale, civile o amministrativo a carico del candidato ad una elezione.

La validità del documento è di 6 mesi dalla data di emissione.

3. Come richiedere il certificato del Casellario Giudiziale a uso elettorale

3.1. Casellario Giudiziale online

Ecco a te la guida specifica per la richiesta del Certificato del Casellario Giudiziale on line.

Ricorda che nel menù a tendina “Motivi esenzione bollo/diritti” devi scegliere la voce “Riduzione della metà dell’imposta di bollo e diritti art. 1 co. 14 L. 3/2019”.

Il ritiro deve sempre essere effettuato fisicamente allo sportello. Non dimenticare di portare con te un documento di riconoscimento dell’intestatario, eventuale delega e ricevuta di prenotazione rilasciata dal sistema.

3.2. Allo sportello

Qualora, invece, tu volessi recarti allo sportello noi ti consigliamo sempre di consultare le pagine web dedicate della Procura di tuo interesse (abbiamo scritto moltissimi articoli dedicati alla richiesta del Certificato del Casellario Giudiziale nelle principali città italiane).  

Generalmente, per richiedere il Certificato ad Uso Elettorale servirà mostrare un documento personale del candidato, carta d’identità o passaporto in corso di validità e il modulo della delega firmata.

Con l’entrata in vigore della legge 9 gennaio 2019 n. 3 (art. 1 comma 14), in relazione al certificato del casellario giudiziale richiesto dall’interessato a fini elettorali, i costi sono ridotti della metà previa dichiarazione dell’interessato che il certificato serve a rendere pubblici i dati sul sito internet del partito o movimento politico.

4. Marche da bollo

Per la richiesta del certificato del Casellario Giudiziale occorre premunirsi di:

– una marca da euro 8,00 + una da euro 1,96 (se richiesto senza urgenza);

– una marca da euro 11,92 (se è richiesto con urgenza).

Se vuoi che ce ne occupiamo noi, sappi che operiamo su tutto il territorio italiano, quindi contattaci. Possiamo anche spedirtelo ovunque, in Italia e all’estero.

Richiedi un preventivo

Richiedi la consulenza
Fai da te

Trova la tua pratica nella barra di ricerca e segui le nostre guide passo dopo passo per richiedere la tua pratica in autonomia

Ricerca in Multilex
Valutazione di Google
5.0
Basato su 510 recensioni
×
js_loader
Valutazione di Google
5.0
Basato su 510 recensioni
×
js_loader