Copia integrale dell’atto di morte a Palermo

Se avrai la pazienza di leggere queste poche righe, scoprirai che richiedere una copia integrale di un atto di morte nel Comune di Palermo è davvero semplice e puoi farlo tu stesso in totale autonomia.

Ma se non vuoi avere a che fare con le lungaggini della burocrazia, contattaci per un preventivo. Possiamo provvedere anche all’eventuale traduzione giurata e legalizzazione in Prefettura!

Sul nostro blog trovi articoli aggiornati ogni sei mesi: consultalo!Abbiamo scritto moltissimi articoli su Palermo!

1. Cos’è

La copia integrale dell’atto di morte è una fotocopia autenticata dell’atto di morte, ha validità illimitata e riporta tutte le annotazioni presenti nell’atto di morte conservato negli archivi del registro di stato civile.

2. Quando puoi richiederla

Puoi richiedere la copia integrale dell’atto di morte se il decesso:

– è avvenuto a Palermo;

– è avvenuta altrove, ma è stato trascritto nei registri di stato civile del capoluogo siciliano perché la persona deceduta era lì residente.

3. Cosa ti serve per richiederlo

Per richiedere la copia integrale dell’atto di morte dovrai essere a conoscenza del cognome e nome del deceduto, la sua data di nascita e di morte. E ti verrà chiesto di presentare un tuo documento di identità e il modulo di richiesta che dovrai compilare in ogni sua parte.

Se chi presenta richiesta non può recarsi personalmente il giorno del ritiro, dovrà delegare un’altra persona tramite delega firmata e fornirgli una copia del suo documento di identità valido.

4. Modalità di richiesta a Palermo

La copia integrale dell’atto di morte a Palermo si può richiedere facilmente via email scrivendo a certificazionicopieintegrali@comune.palermo.it o a statocivile@cert.comune.palermo.it.

Alla mail dovrai allegare il modulo di richiesta e una fotocopia di un tuo documento di riconoscimento.

Nella mail ricordati di specificare se hai bisogno di ricevere la copia dell’estratto di morte in formato cartaceo. Altrimenti ti sarà inviata in copia digitale allo stesso indirizzo mail da cui hai inviato la richiesta.

5. Modalità di ritiro a Palermo

Se hai scelto la modalità digitale non dovrai far altro che attendere una mail: troverai  la copia integrale dell’atto di morte che hai richiesto in allegato pronta per essere salvata sul tuo dispositivo, il tutto completamente gratuito.

Se hai specificato di voler una copia in formato cartaceo, invece, dovrai ritirarla fisicamente allo sportello nel giorno e orario che ti verranno indicati via email. Allo sportello, ti verrà chiesto di esibire un tuo documento di identità valido e di pagare € 0,12 per ogni copia richiesta.

Chi richiede il documento può delegare un’altra persona al ritiro, basterà fornire al delegato una delega firmata e una copia del documento di riconoscimento in corso di validità del delegante.

Le giornate dedicate al rilascio sono il martedì e giovedì dalle ore 08:30 alle ore 13:00.

6. Tempi di rilascio/ritiro

Ma quanto ci vuole per avere la copia integrale di un atto di morte a Palermo?

Il tempo d’attesa varia a seconda dell’anno in cui è avvenuto il decesso della persona. Per i decessi registrati dal 1950 ad oggi sono richiesti 15 giorni lavorativi. Mentre, per tutte le morti registrate prima del 1950 il tempo di attesa si allunga sino ai 90 giorni.

Sei sei arrivato fino alla fine di questo articolo, avrai potuto constatare che la procedura per richiedere la copia integrale dell’atto di morte offerta dal Comune di Palermo è davvero semplice, come ti avevamo anticipato.

Ma se preferisci comunque chiedere a noi, contattaci saremo felici di sollevarti da questo impegno.

Richiedi un preventivo

Richiedi la consulenza
Fai da te

Trova la tua pratica nella barra di ricerca e segui le nostre guide passo dopo passo per richiedere la tua pratica in autonomia

Ricerca in Multilex
Valutazione di Google
5.0
Basato su 510 recensioni
×
js_loader
Valutazione di Google
5.0
Basato su 510 recensioni
×
js_loader