Certificato dei Carichi Pendenti a Benevento

Stai cercando informazioni su come richiedere il Certificato dei Carichi Pendenti a Benevento? Allora questo articolo è scritto proprio per te: al suo interno trovi, infatti, tutto quello che serve per conseguire questo documento presso la Procura della città campana. 

Non devi far altro che continuare a leggere!

1) Cos’è il Certificato dei Carichi Pendenti

Il Certificato dei Carichi Pendenti, chiamato anche solo “Carichi Pendenti”, è un documento ufficiale che riporta alcuni dei procedimenti penali in corso, nei quali il richiedente abbia assunto la qualità di “imputato”.

È consigliabile richiedere il Certificato dei Carichi Pendenti, la cui validità è di 6 mesi a partire dalla data di emissione, all’Ufficio Locale del Casellario della Procura competente per il proprio luogo di residenza.

Qualora, pertanto, tu fossi residente a Benevento o in qualsiasi altro Comune per cui è competente la Procura di Benevento, l’Ufficio Locale del Casellario dove è preferibile richiederlo sarà proprio quello della Procura di Benevento, che si trova presso il Tribunale Civile di Via Raffaele De Caro, 7.

2) Come richiedere il Certificato dei Carichi Pendenti alla Procura di Benevento

I Certificati dei Carichi Pendenti possono essere richiesti alla Procura di Benevento seguendo tre diverse modalità:

1) On line;

2) Allo sportello;

3) Per posta.

2.1) Prenotazione on line del certificato

La prenotazione on line del Certificato dei Carichi Pendenti è una modalità prevista per quasi tutte le Procure Italiane, in quanto lo strumento che viene utilizzato è la piattaforma “Prenota Certificato”, messa a disposizione gratuitamente da parte del Ministero della Giustizia.

Questo strumento serve, in realtà, a prenotare il Certificato dei Carichi Pendenti e tutti gli altri documenti rilasciati dalla Procura di cui potresti aver bisogno (Certificato del Casellario Giudiziale, Certificato del Casellario Giudiziale richiesto dal datore di lavoro, Visura del Casellario Giudiziale, eccetera), per poi ritirarli di persona allo sportello oppure incaricare del ritiro una persona di tua fiducia o un intermediario come MultiLex che si occupa, fra le altre cose, anche di disbrigo pratiche.

La procedura giusta da seguire è la seguente:

1) Accedi alla piattaforma “Prenota Certificato”;

2) Seleziona l’Ufficio Locale del Casellario presso cui intendi ritirare il documento (in questo caso, quello della Procura di Benevento);

3) Leggi le informazioni relative all’ufficio selezionato e conferma l’ufficio;

4) Procedi con la prenotazione, inserendo tutte le informazioni richieste;

5) Ultimata la procedura, sarà inviato un messaggio di conferma al tuo indirizzo e-mail, contenente anche il numero di prenotazione necessario per il ritiro;

6) Una volta trascorsi i termini per il rilascio, dovrai recarti allo sportello, portando con te il numero della prenotazione, unitamente a un documento di riconoscimento valido e all’importo da pagare in marche da bollo

7) Qualora volessi incaricare del ritiro una persona di tua fiducia, dovrai segnalarlo già in fase di prenotazione e, al momento del ritiro, andranno esibiti, oltre al modulo di prenotazione e alla copia del tuo documento, anche il documento di identità del delegato e il modulo per il conferimento della delega, da te debitamente firmato.

2.2) Richiesta allo sportello di persona o tramite un delegato

È possibile richiedere i Carichi Pendenti a Benevento anche recandosi di persona presso l’Ufficio Locale del Casellario, che si trova al primo piano del Tribunale Civile di Via Raffaele De Caro, 7. 

In questo caso, la procedura da seguire è questa:

1) Compila il modulo di richiesta qui allegato;

2) Allega al modulo una copia del tuo documento di riconoscimento e le marche da bollo necessarie a coprire i costi;

3) In caso di richiesta tramite un delegato, occorre compilare e consegnare allo sportello anche il modulo per il conferimento della delega, in cui inserire i dati anagrafici del richiedente e quelli del delegato e allegare le copie del documento di riconoscimento di entrambi.

NOTA BENE!

All’interno del modulo per il conferimento della delega bisogna indicare anche se il delegato è autorizzato al ritiro del documento oppure no. In caso affermativo, occorre anche specificare all’interno dell’apposito campo se il ritiro da parte di una terza persona può avvenire solo in caso di certificato negativo (assenza di procedimenti penali in corso), oppure anche in caso di certificato positivo (presenza di procedimenti penali in corso).

2.3) Richiesta per posta

È, infine, consentito richiedere il Certificato dei Carichi Pendenti per posta

In tal caso, devi inviare all’indirizzo “Ufficio del Casellario Giudiziale – Procura della Repubblica di Benevento – Via Raffaele de Caro, 7, 82100 Benevento (BN)” la seguente documentazione:

3) Costi per il rilascio

Per la richiesta del Certificato dei Carichi Pendenti alla Procura di Benevento, così come di qualunque altro certificato, è previsto il pagamento delle seguenti marche da bollo:

  • 1 marca da € 16,00 e 1 marca da € 7,84 per le richieste urgenti (bollo + diritto di certificato + diritto di urgenza);
  • 1 marca da € 16,00 e 1 marca da € 3,92 per le richieste senza urgenza (bollo + diritto di certificato).

Le marche da bollo necessarie devono essere consegnate ai funzionari dell’ufficio al momento della presentazione della richiesta; solo nel caso della procedura di prenotazione on line dei Carichi Pendenti, le marche vanno consegnate al momento del ritiro.

NOTA BENE!

Ci sono alcune condizioni in cui è possibile essere esonerati dal pagamento delle marche da bollo e/o dei diritti, ad esempio qualora dovessi richiedere il Certificato dei Carichi Pendenti per esibirlo in una controversia di lavoro o in un procedimento in cui sei ammesso a beneficiare del gratuito patrocinio.

4) Modalità e tempi di rilascio presso la Procura di Benevento

A meno che tu non abbia inviato la domanda a mezzo posta, il ritiro del certificato avviene allo sportello.

I tempi previsti per il rilascio dalla Procura della città campana sono:

  • 3 giorni lavorativi, nel caso di richiesta senza urgenza;
  • il giorno stesso della richiesta, qualora, invece, l’istanza fosse stata presentata con urgenza.

5) Come raggiungere l’Ufficio Locale del Casellario della Procura di Benevento e altre informazioni utili

L’Ufficio Locale del Casellario della Procura di Benevento si trova al piano terra del Tribunale Civile di Via Raffaele De Caro, 7

Lo sportello è raggiungibile seguendo le indicazioni fornite in questa mappa:

Il numero di telefono dell’ufficio è 0824/309712; i giorni e orari di apertura sono, invece, i seguenti: dal lunedì al venerdì, ad eccezione dei giorni festivi, dalle ore 9:30 alle 12:30.

6) Competenza territoriale della Procura di Benevento

La Procura di Benevento è territorialmente competente riguardo:

  • i seguenti Comuni della Provincia di Benevento: Airola, Amorosi, Apice, Apollosa, Arpaia, Arpaise, Baselice, Benevento, Bonea, Bucciano, Buonalbergo, Calvi, Campolattaro, Campoli del Monte Taburno, Casalbore, Casalduni, Castelfranco in Miscano, Castelpagano, Castelpoto, Castelvetere, Castelvetere in Val Fortore, Cautano, Ceppaloni, Cerreto Sannita, Chianche, Circello, Colle Sannita, Cusano Mutri, Dugenta, Durazzano, Faicchio, Foglianise, Foiano di Val Fortore, Forchia, Fragneto l’Abate, Fragneto Monforte, Frasso Telesine, Ginestra degli Schiavoni, Guardia Sanframondi, Limatola, Melizzano, Moiano, Molinara, Montefalcone di Val Fortore, Montefusco, Montesarchio, Morcone, Paduli, Pago Veiano, Pannarano, Paolisi, Paupisi, Pesco Sannita, Pietraroja, Pietrelcina, Ponte, Pontelandolfo, Puglianello, Reino, San Bartolomeo in Galdo, San Giorgio del Sannio, San Giorgio La Molara, San Leucio del Sannio, San Lorenzello, San Lorenzo Maggiore, San Lupo, San Marco dei Cavoti, San Martino Sannita, San Nazzaro, San Nicola Manfredi, San Salvatore Telesina, Sant’Agata de’ Goti, Sant’Angelo a Cupola, Sant’Arcangelo Trimonte, Santa Croce del Sannio, Sassinoro, Solopaca, Telese Terme, Tocco Caudio, Torrecuso;
  • i seguenti Comuni della Provincia di Avellino: Ariano Irpino, Bonito, Carife, Castel Baronia, Flumeri, Fontanarosa, Greci, Grottaminarda, Luogosano, Melito Irpino, Mirabella Eclano, Montaguto, Montecalvo Irpino, Paternopoli, Petruro Irpino, Pietradefusi, San Nicola Baronia, San Sossio Baronia, Sant’Angelo all’Esca, Savignano Irpino, Scampitella, Taurasi, Trevico, Vallata, Vallesaccarda, Venticano, Villanova del Battista, Zungoli.

RICORDA!

Per i residenti a Benevento o in uno qualsiasi di questi Comuni, l’Ufficio Locale del Casellario presso cui è preferibile richiedere il Certificato dei Carichi Pendenti sarà proprio quello della Procura di Benevento. 

È, comunque, sempre consentito richiedere tale documento a un’altra Procura, ma in tal caso il documento riporterà solo i procedimenti in corso presso quel Tribunale!

7) Conclusioni

Richiedere il Certificato dei Carichi Pendenti alla Procura di Benevento non è affatto complicato, ma è comunque necessario dedicare a questa attività la massima attenzione al fine di non commettere errori.

CONTATTACI!

Qualora non avessi il tempo di richiedere da solo il Certificato dei Carichi Pendenti puoi avvalerti della nostra intermediazione: scrivici a info@multilex.it oppure compila l’apposito form nella pagina dei contatti per avere maggiori informazioni. Un nostro addetto si metterà in contatto con te nel più breve tempo possibile per rispondere alle tue domande e spiegarti in cosa consiste il nostro supporto.

Valutazione di Google
5.0
Basato su 469 recensioni
×
js_loader
Valutazione di Google
5.0
Basato su 469 recensioni
×
js_loader