Certificato dei Carichi Pendenti a Messina

Devi richiedere il Certificato dei Carichi Pendenti a Messina?

Nessun problema! In questa guida ti spiegheremo le modalità di richiesta messe a disposizione dall’Ufficio del Casellario di Messina e una alternativa più comoda: contattaci e faremo tutto noi.

1. Il Certificato dei Carichi Pendenti

Il certificato dei carichi pendenti è un documento che attesta l’esistenza di procedimenti penali in corso a carico di una persona, ha una validità di 6 mesi dalla data del rilascio e, a differenza del Certificato del Casellario Giudiziale, deve essere richiesto all’ufficio della Procura della Repubblica nella circoscrizione di residenza del soggetto intestatario del certificato.

Se una Pubblica Amministrazione o un Gestore di Pubblici Servizi ti ha chiesto la presentazione di questo tipo di certificato, devi presentare un’autocertificazione (scorri la pagina fino in fondo e clicca sul pulsante in basso a sinistra “scarica”), che ha la stessa validità del certificato rilasciato dalla Procura ma è completamente gratuita.

2. Come richiederlo a Messina

L’Ufficio locale del Casellario di Messina consente l’accesso al pubblico, previa prenotazione online.

Leggi questa guida dove ti spieghiamo i singoli passaggi da effettuare.

3. Dove recarsi

L’Ufficio locale del Casellario si trova presso la Procura di Messina, al piano terra, stanza n. 38.

L’ufficio è aperto dal lunedì al venerdì, dalle ore 09:30 alle ore 12:30.

Se, durante la prenotazione online, hai scelto la modalità di richiesta “senza urgenza”, recati per il ritiro dopo 2 giorni lavorativi dalla richiesta online; se, invece, hai scelto la modalità “con urgenza”, il ritiro è in giornata.

Ricorda di portare con te: questo modulo compilato, un tuo documento di riconoscimento, il numero di prenotazione che arriva via email e le marche da bollo.

Se vuoi delegare qualcuno per il ritiro, ti basterà compilare il modulo nella parte relativa al delegato o scrivere una delega in carta semplice che il delegato dovrà mostrare assieme ad un proprio documento di riconoscimento, una copia di quello del delegante e il  numero di prenotazione.

4. Richiesta per posta

Puoi richiedere il certificato dei carichi pendenti anche per posta.

In una busta preaffrancata, inserisci (indicando l’indirizzo presso il quale vuoi ricevere il certificato):

– il modulo compilato.

– copia del tuo documento di riconoscimento in corso di validità o, per i cittadini non appartenenti all’Unione Europea, copia del permesso di soggiorno (non scaduto);

– una marca da bollo da euro 16,00 e una da euro 3,92.

Invia tutto a Ufficio del Casellario Giudiziale, Via Monsignor D’Arrigo 6, 98122 Messina ME.

In questo caso, non possiamo indicarti i tempi necessari al rilascio del certificato in quanto dipenderanno dal carico di lavoro delle poste.

5. Costi

Per la richiesta senza urgenza, devi comprare due marche da bollo: una da euro 16,00 e una seconda da euro 3,92.

Per la richiesta con urgenza, devi comprare tre marche da bollo: una da euro 16,00 e due da euro 3,92

Nulla di più semplice, vero? Ti lasciamo qui i nostri contatti nel caso in cui tu voglia delegare un membro del nostro team per la richiesta del certificato dei carichi pendenti a Messina.