Certificato dei Carichi Pendenti a Sondrio

Stai cercando informazioni su come ottenere il Certificato dei Carichi Pendenti a Sondrio? Non ti preoccupare, siamo qui per darti una mano! In questo articolo, ti guideremo attraverso le tre diverse procedure di richiesta di questo importante documento presso la Procura della città della Valtellina.

Ma prima di addentrarci nei dettagli, permetti che ti sveliamo chi siamo. Siamo MultiLex, una squadra di esperti specializzati in traduzioni, legalizzazioni e nel facilitare la richiesta di pratiche amministrative. In poche parole, rendiamo più semplice la vita di chiunque necessiti di ottenere un atto o un documento dalla Pubblica Amministrazione.

Pensi che sia troppo bello per essere vero? Allora devi sapere che abbiamo attivato anche un servizio di consulenza gratuita: prenota una chiamata e, in 15 minuti, troveremo la soluzione più adatta alle tue esigenze.

1) Che cos'è il Certificato dei Carichi Pendenti

Prima di entrare nei dettagli su come ottenere il Certificato dei Carichi Pendenti a Sondrio, facciamo una breve panoramica su questo documento cruciale. Il “Certificato dei Carichi Pendenti” è un certificato rilasciato dalla Procura che riporta una parte dei procedimenti ancora in corso a carico del richiedente.

L’aspetto interessante è che, a differenza del Certificato del Casellario Giudiziale, che può essere richiesto presso l’Ufficio Locale del Casellario di qualsiasi Procura, quello dei Carichi Pendenti deve essere preferibilmente richiesto alla Procura competente per il Comune dove hai la residenza anagrafica (vedi paragrafo 7).

Perché questo? La spiegazione è semplice: mentre per i Casellari esiste un database unico centrale, per i Carichi Pendenti dobbiamo fare affidamento agli archivi presenti presso le diverse Procure. 

Dunque, qualora richiedessi il Certificato dei Carichi Pendenti presso una Procura diversa da quella competente per il luogo in cui abiti, potresti ottenere un documento “nullo” o riportante solo i procedimenti in corso presso quel Tribunale.

NOTA BENE! 

Sul nostro sito trovi le guide su come ottenere il Certificato dei Carichi Pendenti presso l’Ufficio Locale del Casellario di varie Procure. Ecco come devi fare: vai sul nostro motore di ricerca e inserisci il quesito “Certificato dei Carichi Pendenti + nome della città in cui intendi richiederlo”. Qualora non ci fosse la guida che ti interessa, prova a contattarci via e-mail a: info@multilex.it. 

2) Come richiedere il Certificato dei Carichi Pendenti a Sondrio

Passiamo ora all’argomento centrale dell’articolo: come richiedere i Carichi Pendenti a Sondrio. Come avrai già capito, l’organo della Pubblica Amministrazione deputato al suo rilascio è l’Ufficio Locale del Casellario della Procura di Sondrio, che si trova presso il Palazzo di Giustizia di Viale Giuseppe Mazzini, 34.

Le modalità di richiesta previste da questa Procura sono tre: 

1) Richiesta allo sportello, di persona o attraverso un delegato. L’ufficio osserva i seguenti orari: dal lunedì al venerdì, dalle 09:00 alle 11:00. Ti suggeriamo, comunque, di prendere un appuntamento coi funzionari dell’ufficio prima di andare. Ecco il loro numero di telefono: 0342/529208.

2) Invio della richiesta per posta a: UFFICIO LOCALE DEL CASELLARIO GIUDIZIALE DELLA PROCURA DI SONDRIO, VIA GIUSEPPE MAZZINI, 34 – 23100 SONDRIO (SO).

3) Prenotazione online del documento utilizzando la piattaforma gratuita del Ministero della Giustizia. Sul sito ufficiale della Procura è anche presente form di prenotazione dei certificati che puoi utilizzare in alternativa al software ministeriale. 

In entrambi i casi, non è necessario avere la PEC o Posta Elettronica Certificata, ma è sufficiente inserire un indirizzo di posta elettronica ordinario. Il numero di prenotazione necessario per il ritiro del documento ti sarà, infatti, inviato tramite e-mail.

3) Documentazione necessaria per la richiesta

Vediamo ora quali documenti occorrono per presentare la richiesta allo sportello e per posta. Lasciamo per il momento stare la procedura di prenotazione online, di cui parleremo nel successivo paragrafo.

Nel caso di richieste allo sportello inoltrate direttamente dall’interessato i documenti da portare sono:

  • Il modulo di richiesta, compilato e firmato dal richiedente;
  • La carta d’identità o altro documento valido, sempre del richiedente (per gli stranieri, il permesso di soggiorno);
  • Le marche da bollo o eventuali documenti comprovanti il diritto all’esenzione dell’interessato (vedi paragrafo 5).

Nel caso di domande allo sportello tramite un delegato, serviranno anche:

  • Il modulo di delega, compilato e firmato dall’interessato;
  • Una copia del documento di identità sia del richiedente, sia del delegato; 
  • Il delegato dovrà anche portare con sé il proprio documento per mostrarlo in originale ai funzionari dell’ufficio.

Vediamo ora la documentazione che occorre per le richieste effettuate tramite il servizio postale:

  • Il modulo di richiesta, compilato e firmato;
  • Le marche da bollo oppure i documenti comprovanti il diritto all’esenzione;
  • Una copia della carta d’identità del richiedente;
  • Una busta vuota con sovrascritto sul retro l’indirizzo dove si vuole ricevere il certificato;
  • I francobolli necessari per la risposta.

4) Servizio di prenotazione online del Certificato dei Carichi Pendenti a Sondrio

La prenotazione on line del Certificato dei Carichi Pendenti  tramite la piattaforma  “Prenota Certificato del Ministero consente di prenotare il certificato o i certificati di cui si ha bisogno, per andarli poi a ritirare allo sportello.

Il ritiro può essere fatto di persona o tramite un delegato, ma solo se la modalità di ritiro tramite terzi fosse già stata selezionata durante la prenotazione.

I documenti da presentare al momento del ritiro sono:

  • Una stampa del modulo di prenotazione generato dal sistema o il numero di prenotazione inviato tramite la e-mail di conferma;
  • Il documento d’identità del richiedente;
  • Le marche da bollo necessarie o i documenti comprovanti il diritto all’esenzione.

Nel caso di ritiro tramite un delegato, saranno necessari anche: 

RICORDA!

La Procura di Sondrio non permette di prenotare online i certificati che hanno bisogno della Legalizzazione o Apostille.

5) Quanto costa

Le spese da sostenere per la richiesta dei Carichi Pendenti sono:  

  • Una marca da bollo da 16 €;
  • Un’altra marca da 3,92 € per diritti di cancelleria;
  • Una seconda marca da 3,92 € qualora richiedessi il certificato con urgenza (questa solo per le richieste allo sportello);
  • Nel caso di richieste per posta, anche i costi di affrancatura per l’invio dei documenti.

Le marche da bollo dovranno essere consegnate al momento della domanda, nel caso di richieste direttamente allo sportello, oppure in occasione del ritiro, nel caso di documenti prenotati online. Per le richieste tramite servizio postale, le marche da bollo dovranno essere inserite all’interno del plico contenente la domanda.

NOTA BENE!

In alcuni casi, ad esempio qualora il documento dovesse essere allegato a una pratica di adozione o affidamento di minori, è possibile essere esentati dal pagamento delle marche da bollo e/o dei diritti.  Dovrai, però, produrre idonea documentazione per dimostrare il possesso di tale prerogativa.

6) Modalità e tempi di rilascio presso la Procura di Sondrio

La Procura di Sondrio rilascia il Certificato dei Carichi Pendenti e gli altri documenti qui disponibili secondo questi tempi: 

  • Entro tre giorni lavorativi, escluso quello della richiesta, per i certificati non urgenti; 
  • Il giorno lavorativo successivo alla richiesta, per quelli urgenti.

Nel caso tu avessi scelto la modalità tramite Posta Ordinaria, non sappiamo dirti con esattezza entro quanto tempo riceverai il documento a domicilio.

7) Come raggiungere l'Ufficio Locale del Casellario della Procura di Sondrio

Non sai come raggiungere l’Ufficio Locale del Casellario della Procura di Sondrio? Allora segui le indicazioni che trovi su questa mappa:

8) Competenza territoriale della Procura di Sondrio

Appartengono al Circondario del Tribunale di Sondrio i seguenti Comuni: Albaredo San Marco, Albosaggia, Andalo Valtellino, Aprica, Ardenno, Bema, Berbenno di Valtellina, Bianzone, Bormio, Buglio in Monte, Caiolo, Campodolcino, Caspoggio, Castello Dell Acqua, Castione Andevenno, Cedrasco, Cercino, Chiavenna, Chiesa in Valmalenco, Chiuro, Cino, Civo, Colorina, Cosio Valtellino, Dazio, Delebio, Dubino, Faedo Valtellino, Forcola, Fusine, Gerola Alta, Gordona, Grosio, Grosotto, Lanzada, Livigno, Lovero, Madesimo, Mantello, Mazzo di Valtellina, Mello, Menarola, Mese, Montagna in Valtellina, Morbegno, Novate Mezzola, Pedesina, Piantedo, Piateda, Piuro, Poggiridenti, Ponte in Valtellina, Postalesio, Prata Camportaccio, Rasura, Rogolo, Samolaco, San Giacomo Filippo, Sernio, Sondalo, Sondrio, Spriana, Talamona, Tartano, Teglio, Tirano, Torre S. Maria, Tovo S. Agata, Traona, Tresivio, Val Masino, Valdidentro, Valdisotto, Valfurva, Verceia, Vervio, Villa di Chiavenna, Villa di Tirano.

Fonte: Sito della Procura di Sondrio.

RICORDA! 

Qualora tu avessi la residenza anagrafica a Sondrio o in uno dei Comuni qui sopra elencati, l’Ufficio Locale del Casellario dove dovrai preferibilmente fare richiesta dei Carichi Pendenti sarà proprio quello della Procura di Sondrio.

9) Conclusioni

Siamo arrivati alla fine della nostra guida su come richiedere il Certificato dei Carichi Pendenti all’Ufficio Locale del Casellario Giudiziale della Procura di Sondrio. Ora sai che puoi richiedere questo documento alla Procura della città della Valtellina in tre modi:

1) Facendo richiesta direttamente all’Ufficio Locale del Casellario di Viale Giuseppe Mazzini, 34, di persona o tramite un delegato;

2) Inviando la richiesta per posta e ricevendo il documento sempre tramite servizio postale;

3) Prenotando comodamente online il documento e ritirandolo poi allo sportello, di persona o tramite terzi.

Può capitare, però, che nessuna di queste modalità sia fattibile. Cosa fare in questo caso? Nessun problema, perché possiamo farti noi da intermediari e tu non dovrai preoccuparti più di niente se non di firmare i moduli e mandarci una copia del tuo documento. Facile, no?

CONTATTACI! 

Per ulteriori informazioni o per conoscere i costi previsti per il servizio, scrivici a info@multilex.it oppure compila il  modulo di contatto. Saremo felici di rispondere alle tue domande o di fornirti un preventivo ritagliato su misura per te.

Richiedi un preventivo

Richiedi la consulenza
Fai da te

Trova la tua pratica nella barra di ricerca e segui le nostre guide passo dopo passo per richiedere la tua pratica in autonomia

Ricerca in Multilex
Valutazione di Google
5.0
Basato su 512 recensioni
×
js_loader
Valutazione di Google
5.0
Basato su 512 recensioni
×
js_loader