Certificato di Residenza al Comune di Brescia

Semplice e intuitiva! Leggi la nostra guida e scopri come avanzare la richiesta di certificato di residenza al Comune di Brescia senza fatica!

Inoltre, contattandoci, riceverai una consulenza gratuita grazie alla quale sarai già in grado di effettuare la migliore scelta tra le varie modalità, in completa autonomia!

Inoltre, possiamo avanzare questo tipo di richiesta in qualità di tuoi delegati e possiamo procedere per te anche all’eventuale legalizzazione in Prefettura e successiva traduzione giurata, legalizzata o certificata.

Infine, è bene sapere che gli articoli del nostro blog vengono aggiornati e verificati ogni sei mesi!

1. Il certificato di residenza

Il certificato di residenza è un documento attestante l’indirizzo presso cui risiede l’intestatario del certificato al momento della richiesta.

Questo certificato risulta essere meno completo del certificato storico di residenza (attraverso cui si certificano anche tutti gli indirizzi passati dell’intestatario all’interno del Comune) e ha una validità di 6 mesi dalla data del suo rilascio.

Il certificato di residenza può essere sostituito da un’autocertificazione, qualora a richiederlo non sia un privato ma uffici pubblici o gestori privati di pubblici servizi.

2. Come richiedere un certificato di residenza a Brescia

Puoi decidere di avanzare la tua istanza direttamente recandoti presso l’Ufficio interessato del Comune di Brescia, che è aperto dal lunedì al venerdì, dalle ore 08:15 alle ore 12:30, martedì dalle ore 13:45 alle ore 16:15, sabato dalle 08:15 alle 12:15.

Oppure, nel caso in cui tu voglia prendere un appuntamento, accedi al portale dei Servizi Demografici di Brescia e scegli (in base alle tue esigenze) se richiedere un appuntamento presso la sede centrale o presso le anagrafi decentrate (puoi consultarle scorrendo questa pagina).

Seleziona la voce “CERTIFICATI ANAGRAFICI, DICHIARAZIONI SOSTITUTIVE ATTO NOTORIO, LEGALIZZAZIONE FOTOGRAFIE, RISTAMPA PIN/PUK CIE, ATTIVAZIONE E RILASCIO PIN TS/CNS, AUTENTICHE COPIE e AUTENTICHE DI FIRMA SU CERTIFICATO DI PROPRIETA’ VEICOLI, RILASCIO TESSERE ELETTORALI” scegliendo la sede che preferisci. Clicca su “Avanti” in fondo alla pagina.

Scegli il giorno dell’appuntamento e clicca su “Avanti” (sempre in fondo alla pagina). Ora scegli l’orario, clicca su “Avanti” e inserisci il cognome, il nome, la data di nascita, il numero di telefono, la email, l’indirizzo e il numero civico relativi alla persona che si presenterà all’appuntamento. Dal menù a tendina “Argomento” scegli “certificati anagrafici” e clicca su “Avanti”.

Si aprirà una pagina riportante il riepilogo dell’appuntamento e tu non dovrai fare altro che confermare cliccando sul tasto “Avanti”.

Aspetta qualche istante e ti arriverà una email a conferma dell’appuntamento che dovrai mostrare allo sportello. Per disdire o modificare l’appuntamento clicca qui e inserisci il codice della prenotazione (arrivato via email): clicca su “Cancella” e poi su “Conferma”.

Al funzionario, presenta un documento di riconoscimento in qualità di richiedente e, se devi richiedere il certificato per terzi, occorre che il delegante ti dia una delega in carta semplice accompagnata dalla copia di un suo documento di riconoscimento.

L’imposta di bollo da euro 16,00 è assolta in modo virtuale. Quindi, non dovrai presentare la marca da bollo. La somma dovuta va pagata presso gli sportelli del Settore Servizi Demografici al momento del rilascio della certificazione e il pagamento può essere effettuato su piattaforma PagoPA tramite POS oppure in contanti.

Se il certificato è richiesto per un uso previsto dalla tabella Allegato B del D.P.R. 642/72, non è dovuto il pagamento della marca da bollo.

In linea generale, il rilascio è a vista.

Sappi che puoi richiedere il certificato di residenza anche online! Ti ricordiamo, tuttavia, che, spesso, il certificato così emesso non può essere utilizzato all’estero. In questo caso, dovrai fare richiesta al Comune del certificato cartaceo firmato in originale.

3. Richiesta tramite PEC

Se vuoi avanzare la tua richiesta tramite PEC, dovrai scrivere a: demografici.anagrafe@pec.comune.brescia.it. Allega un tuo documento di identità e indica cognome, nome e data di nascita della persona cui si riferisce il certificato. In risposta riceverai le informazioni necessarie per procedere al pagamento e solo successivamente allo stesso riceverai il certificato richiesto direttamente sulla tua PEC.

Il documento che riceverai sarà firmato digitalmente e non originale. Quindi, semmai dovesse servirti in originale, dovrai richiederlo attraverso le altre due modalità previste.

Se il certificato è richiesto per un uso previsto dalla tabella Allegato B del D.P.R. 642/72, non è dovuto il pagamento della marca da bollo.

Contattaci per un preventivo! Attraverso il nostro motore di ricerca puoi scoprire moltissimi articoli riguardanti le principali città italiane.

Richiedi un preventivo

Richiedi la consulenza
Fai da te

Trova la tua pratica nella barra di ricerca e segui le nostre guide passo dopo passo per richiedere la tua pratica in autonomia

Ricerca in Multilex
Valutazione di Google
5.0
Basato su 512 recensioni
×
js_loader
Valutazione di Google
5.0
Basato su 512 recensioni
×
js_loader