Certificato Iscrizione Enti Giuridici alla Prefettura di Caserta

In questa guida abbiamo raccolto per te le informazioni principali per aiutarti nella richiesta del Certificato Iscrizione Enti Giuridici presso la Prefettura di Caserta.

Non puoi sbrigare questa pratica da solo? Contattaci! 

Possiamo procedere per te anche all’eventuale legalizzazione in Prefettura, nonché della successiva traduzione giurata, legalizzata o certificata.

NOTA BENE!

Qualora volessi maggiori informazioni sui nostri servizi e/o su come richiedere il Certificato di iscrizione enti giuridici alla Prefettura di Caserta, puoi anche ricorrere al nostro servizio di consulenza telefonica gratuita di 15 minuti

Prenota la tua chiamata e un nostro addetto sarà a tua disposizione per tutta la durata della consulenza per darti le informazioni che cerchi.

1. Cos’è il Certificato Iscrizione Enti Giuridici

Il Certificato Iscrizione Enti Giuridici è un documento attestante l’iscrizione di un ente nel Registro delle Persone Giuridiche.

L’iscrizione dell’ente avviene presso la Prefettura nel cui territorio di competenza è stabilita la sede legale dell’ente. Con l’iscrizione, le Associazioni, Fondazioni e le altre Istituzioni di carattere privato che operano in ambito nazionale, interregionale ed internazionale, acquisiscono personalità giuridica ottenendo così l’autonomia patrimoniale perfetta. Attraverso l’autonomia patrimoniale perfetta si ha la divisione tra il patrimonio dell’ente e quello dei suoi membri.

2. Come richiedere un certificato di iscrizione alla Prefettura di Caserta

L’Ufficio dedicato presso la Prefettura di Caserta è aperto il lunedì e il mercoledì, dalle ore 09:00 alle ore 12:00. Prima di recarti in ufficio devi inviare una PEC a protocollo.prefce@pec.interno.it allegando questo modulo di richiesta compilato.

3. Cosa mostrare allo sportello

Il giorno dell’appuntamento recati in ufficio e presenta al funzionario:

– il modulo di richiesta (stampato) che hai inviato tramite PEC;

– la copia del tuo documento di riconoscimento in qualità di richiedente;

– eventuale delega in carta semplice accompagnata anche dalla copia del documento di riconoscimento del delegante;

– una marca da bollo da euro 16,00 (da applicare sul modulo di richiesta) e tante marche da bollo da euro 16,00 quanti sono i certificati richiesti.

Il rilascio, in linea generale, è a vista.

Sono esenti dalla produzione di marche da bollo tutti gli Enti quali Onlus, ONG e di volontariato. 

 

RICORDA!

Attraverso la compilazione di questo modulo, il rappresentante legale dell’Ente può autocertificare l’iscrizione al Registro delle Persone Giuridiche, qualora tale certificato sia richiesto da amministrazioni pubbliche o da privati fornitori di pubblici servizi (ad esempio gestori di reti telefoniche, gestori di reti di energia etc.).

4. Competenza territoriale della Prefettura di Caserta

La Prefettura di  Caserta è territorialmente competente per i seguenti Comuni: Ailano, Alife, Alvignano, Arienzo, Aversa, Baia e Latina, Bellona, Caianello, Caiazzo, Calvi Risorta, Camigliano, Cancello ed Arnone, Capodrise, Capriati a Volturno, Capua, Carinaro, Carinola, Casagiove, Casal di Principe, Casaluce, Casapesenna, Casapulla, CASERTA, Castel Campagnano, Castel di Sasso, Castel Morrone, Castel Volturno, Castello del Matese, Cellole, Cervino, Cesa, Ciorlano, Conca della Campania, Curti, Dragoni, Falciano del Massico, Fontegreca, Formicola, Francolise, Frignano, Gallo Matese, Galluccio, Giano Vetusto, Gioia Sannitica, Grazzanise, Gricignano di Aversa, Letino, Liberi, Lusciano, Macerata Campania, Maddaloni, Marcianise, Marzano Appio, Mignano Monte Lungo, Mondragone, Orta di Atella, Parete, Pastorano, Piana di Monte Verna, Piedimonte Matese, Pietramelara, Pietravairano, Pignataro Maggiore, Pontelatone, Portico di Caserta, Prata Sannita, Pratella, Presenzano, Raviscanina, Recale, Riardo, Rocca d’Evandro, Roccamonfina, Roccaromana, Rocchetta e Croce, Ruviano, San Cipriano d’Aversa, San Felice a Cancello, San Gregorio Matese, San Marcellino, San Marco Evangelista, San Nicola la Strada, San Pietro Infine, San Potito Sannitico, San Prisco, San Tammaro, Sant’Angelo d’Alife, Sant’Arpino, Santa Maria a Vico, Santa Maria Capua Vetere, Santa Maria la Fossa, Sessa Aurunca, Sparanise, Succivo, Teano, Teverola, Tora e Piccilli, Trentola Ducenta, Vairano Patenora, Valle Agricola, Valle di Maddaloni, Villa di Briano, Villa Literno, Vitulazio.

5. Conclusioni

Ora che sei arrivato fino qui, dovresti essere in grado di richiedere il Certificato di iscrizione enti giuridici alla Prefettura di Caserta.

Qualora qualcosa non ti fosse chiaro, non esitare a richiedere la nostra consulenza telefonica di 15 minuti. Non ti sarà addebitato alcun costo!

Ti serve altro? Consulta il nostro motore di ricerca: troverai molti articoli che trattano delle diverse procedure burocratiche nelle maggiori città italiane, tra le quali anche Caserta

Qualora, invece, avessi bisogno di richiedere il Certificato di iscrizione enti giuridici alla Prefettura di qualche altra città, come ad esempio la Prefettura di Napoli, ti invitiamo anche in questo caso a fare una ricerca sul nostro sito. 

CONTATTACI!

Contattaci se vuoi delegare dei professionisti del settore. Saremo felici di aiutarti!

Possiamo occuparci anche della sua traduzione giurata, legalizzata o certificata.

Richiedi un preventivo

Richiedi la consulenza
Fai da te

Trova la tua pratica nella barra di ricerca e segui le nostre guide passo dopo passo per richiedere la tua pratica in autonomia

Ricerca in Multilex
Valutazione di Google
5.0
Basato su 510 recensioni
×
js_loader
Valutazione di Google
5.0
Basato su 510 recensioni
×
js_loader