Certificato storico di residenza a Caserta

La richiesta del certificato storico di residenza presso il Comune di Caserta può essere avanzata sia dall’intestatario del certificato che da un suo delegato.

Noi abbiamo un team di esperti pronti ad aiutarti in questo tipo di richiesta e a provvedere all’eventuale legalizzazione in Prefettura e alla successiva traduzione giurata, legalizzata o certificata.

Ti lasciamo  i nostri contatti.

1. Cosa contiene il certificato storico di residenza?

Il certificato storico di residenza è un documento contenente gli indirizzi presso cui, nel tempo, l’intestatario del documento ha stabilito la propria residenza nello stesso Comune. 

Inoltre, ove nel lasso di tempo considerato dal certificato, l’intestatario sia migrato in altro Comune o sia provenuto da altro Comune, ciò viene attestato nello storico di residenza.

Il certificato storico di residenza può essere sostituito da un’autocertificazione (vai in fondo alla pagina e clicca sul riquadro blu “Scarica”) se richiesto dalle Pubbliche Amministrazione e dai Gestori dei Pubblici Servizi e, come il certificato di residenza, ha una validità di 6 mesi dalla data del suo rilascio.

2. Richiesta presso lo sportello

La modalità più classica: la richiesta allo sportello.

Prima di recarti allo sportello devi richiedere un appuntamento tramite sms al numero 333 6185 367.

Nell’sms dovrai scrivere: “PRENOTA”, seguito dal codice fiscale del richiedente, dal numero “008” (che rappresenta il codice dell’ufficio) e dalla frase “certificato storico di residenza”, cioè il motivo della richiesta.

Allo sportello devi mostrare:

–  il tuo documento di identità in qualità di intestatario del certificato;

– se non sei l’intestatario del certificato occorre una delega scritta in carta semplice accompagnata dalla copia del documento di riconoscimento del delegante (intestatario del documento) e dal documento di riconoscimento in originale del delegato.

Il rilascio è a vista e il costo è di euro 0,75 se ti occorre il certificato in carta semplice oppure di euro 1,00 se ti occorre in carta legale.

3. Richiesta per posta

Non puoi recarti allo sportello e non puoi delegare un terzo? Tranquillo, a Caserta  puoi inviare la tua richiesta tramite posta ordinaria.

Inserisci in un plico:

– una lettera di accompagnamento indicando le generalità dell’intestatario del certificato unitamente alla copia del suo documento di riconoscimento;

– se non sei l’intestatario del certificato inserisci una delega scritta in carta semplice e la copia del tuo documento di riconoscimento in qualità di delegante;

– una busta preaffrancata e preindirizzata per l’invio a mezzo posta del certificato emesso e l’originale del versamento effettuato (di euro 0,75 se ti occorre il certificato in carta semplice oppure di euro 1,00 se ti occorre in carta legale) sul conto corrente postale n. 13806815 intestato a “Comune di Caserta – Servizio di Tesoreria”.

Ora, invia tutto a Città di Caserta, Servizi Demografici e Statistica, Via G. San Gennaro, 10, 81100 Caserta.

I tempi di consegna non possono essere stimati in quanto dipendono dal servizio di spedizione di Poste Italiane.

Ti abbiamo elencato e spiegato le modalità di richiesta messe a disposizione dal Comune di Caserta. Vuoi delegare dei professionisti? Contattaci e ci occuperemo noi di tutto.

Richiedi un preventivo

Richiedi la consulenza
Fai da te

Trova la tua pratica nella barra di ricerca e segui le nostre guide passo dopo passo per richiedere la tua pratica in autonomia

Ricerca in Multilex
Valutazione di Google
5.0
Basato su 510 recensioni
×
js_loader
Valutazione di Google
5.0
Basato su 510 recensioni
×
js_loader