Certificato Storico di Residenza al Comune di Cuneo

Il nostro team di esperti ha scritto questa guida alla richiesta del Certificato Storico di Residenza al Comune di Cuneo, per facilitare l’inoltro di tale istanza presso il suddetto Comune.

Contattaci per un preventivo! Possiamo avanzare questo tipo di richiesta in qualità di tuoi delegati e possiamo procedere per te anche all’eventuale legalizzazione in Prefettura e successiva traduzione legalizzata, certificata o giurata.

Ti consigliamo di dare un’occhiata al nostro blog: gli articoli vengono aggiornati ogni sei mesi!

1. Il Certificato storico di residenza

Il certificato storico di residenza attesta tutti gli indirizzi di residenza dell’intestatario del certificato presso il Comune dove avviene la richiesta e ha una validità di sei mesi dalla data del suo rilascio.

Questo certificato deve essere sostituito da un’autocertificazione, qualora a richiederlo non sia un privato ma uffici pubblici o gestori privati di pubblici servizi.

Abbiamo scritto anche la guida per la richiesta del certificato di residenza a Cuneo!

2. Come richiedere un Certificato storico di residenza allo sportello del Comune di Cuneo

L’Ufficio interessato, che si trova al primo piano del Comune di Cuneo, riceve previo appuntamento. 

Puoi decidere di:

prenotare il tuo appuntamento cliccando su “Rilascio stato di famiglia e/o residenza storici”. Ora scegli giorno e orario tra quelli disponibili. Clicca su “Continua”; compila i campi obbligatori e nel riquadro “Motivo della richiesta” scrivi “Richiesta certificato storico di residenza”. Clicca in basso su “Completa l’Appuntamento”. Ti arriverà una email attraverso cui potrai anche modificare o annullare l’appuntamento.

chiamare il numero 0171 444 444 e digitare “1”. Ti risponderà un operatore che ti darà il primo appuntamento disponibile.

In ogni caso, allo sportello devi mostrare un documento di riconoscimento in qualità di richiedente, il modulo di richiesta (compilato)  e l’eventuale marca da bollo da euro 16,00 (pagabile in contanti o con bancomat).

Se devi richiedere il certificato per terzi, scrivi una delega in carta semplice e mostra la copia del documento di riconoscimento del delegante.

Il rilascio è a vista.

Non è previsto il pagamento di nessuna marca da bollo, se il certificato è richiesto per un uso previsto dalla tabella Allegato B del D.P.R. 642/72.

3. Richiesta tramite email

Vuoi avanzare la tua richiesta tramite email? Bene!

Devi sapere che, attraverso questa modalità, quello che ti arriverà sarà un certificato storico firmato digitalmente e non originale e che, per pagare l’eventuale imposta di bollo di euro 16,00, dovrai effettuare un bonifico a favore della Tesoreria del Comune di Cuneo (IBAN IT 26 Y 03069 10213 1000 000 46038) presso Banca INTESA SANPAOLO – filiale di Via Roma n. 13/B – CUNEO.

Scrivi a anagrafe@comune.cuneo.it (posta elettronica ordinaria) oppure a protocollo.comune.cuneo@legalmail.it (PEC).

Indica, nel corpo della email, i dati anagrafici della persona oggetto della certificazione (o il codice fiscale) e il motivo per cui viene richiesto il certificato.

Vuoi un’alternativa? Scarica e compila il modulo di richiesta e allegalo alla email insieme alla copia di un documento di riconoscimento valido del richiedente.

In ogni caso, devi allegare anche la ricevuta del versamento dell’imposta di bollo.

Se il certificato è richiesto per un uso previsto dalla tabella Allegato B del D.P.R. 642/72, non è dovuto il pagamento della marca da bollo.

4. Tramite posta ordinaria

Scegliendo di ricevere il tuo certificato tramite posta ordinaria, i tempi di ricezione del certificato arrivano fino a circa 10 giorni lavorativi, ma riceverai un documento firmato in originale, proprio come se lo stessi chiedendo di persona allo sportello del Comune.

In un plico inserisci:

– una busta preaffrancata di ritorno (indicando l’indirizzo al quale intendi ricevere il documento),

– una copia del tuo documento di riconoscimento,

– il modulo di richiesta (compilato),

– una marca da bollo da euro 16,00 (nei casi presenti nella tabella Allegato B del D.P.R. 642/72, non sarà richiesto il pagamento della marca da bollo).

Invia tutto a Palazzo Comunale, Via Roma, 28, 12100 Cuneo (CN).

Contattaci e ti affideremo ad un membro del nostro team!

Richiedi un preventivo

Richiedi la consulenza
Fai da te

Trova la tua pratica nella barra di ricerca e segui le nostre guide passo dopo passo per richiedere la tua pratica in autonomia

Ricerca in Multilex
Valutazione di Google
5.0
Basato su 512 recensioni
×
js_loader
Valutazione di Google
5.0
Basato su 512 recensioni
×
js_loader