Guida alla Traduzione Giurata presso il Tribunale di Roma

on 19/01/2018 Traduzioni Giurate and Tag:, , , , with 2 comments

Ecco, in 7 semplici passaggi, come avviene una Traduzione Giurata (anche nota come Traduzione Asseverata) presso il Tribunale di Roma. Scopri il complesso procedimento di calcolo del costo di una Traduzione Giurata.

1 – Trova un traduttore

Cerca un’agenzia di traduzioni su internet o chiedi a amici o parenti se ne conoscono una. Accertati che abbia recensioni su Google e che queste siano molto positive e recenti.

Una volta trovata un’agenzia di tuo gradimento, è consigliabile chiamare e chiedere informazioni sulla procedura descritta in questo articolo.

Se non la conoscono, rivolgiti ad altra agenzia oppure chiedi a noi.

Attenzione!

Non è possibile tradurre in una combinazione linguistica che non includa l’italiano. Quindi, per tradurre, ad es., dall’inglese al francese, è necessario fare una doppia traduzione e un doppio giuramento (con conseguente aumento dei costi!): Inglese>Italiano e Italiano>Francese.

Inoltre, sebbene sia consentito il giuramento della traduzione di documenti che menzionano il traduttore, vi è il rischio concreto che una tale traduzione giurata sia rifiutata dall’ente/organismo che se ne deve avvalere (es.: università, Giudice, ente pubblico in generale).

2 – Redazione della Traduzione Giurata

La Traduzione Giurata comporta alcune formalità ulteriori rispetto ad una traduzione semplice o libera.

Ad es., i timbri e le firme apposti sul documento devono essere descritti e tradotti. Lo stesso vale per le foto, le marche da bollo, i sigilli e qualsiasi componente non testuale del documento.

Inoltre, se vuoi che il traduttore non traduca alcune parti del testo, dovrà specificarlo in note apposite da inserire nella traduzione e nella medesima lingua. Ti consigliamo di confrontarti con il traduttore per verificare la fattibilità di tali omissioni. Potrai risparmiare tempo e denaro!

Consigli pre-consegna

Prima di consegnare il documento al traduttore, accertati di aver fatto tutto quello che segue:

  • Chiedigli i tempi esatti per la consegna della traduzione. Insisti su questo punto, perché un traduttore competente e affidabile fornisce sempre una tempistica;
  • Fatti dare il dettaglio dei costi, divisi per (i) traduzione, (ii) giuramento/asseverazione e (iii) marche da bollo;
  • Ci sono costi aggiuntivi per l’eventuale urgenza?
  • Verifica con il traduttore se la traduzione giurata vada spillata a documenti originali, copie conformi o copie semplici.

 3 – Congiunzione e Firme

Il traduttore congiunge mediante spillatura (e nel seguente ordine):

a) il documento da tradurre;
b) la traduzione;
c) il verbale di giuramento (clicca qui per un esempio di verbale compilato e timbrato).

Poi, firma le congiunzioni di tutti i fogli della traduzione, a partire dalla congiunzione tra l’ultima facciata del documento tradotto e la prima facciata della traduzione, esclusa la pagina dove c’è il giuramento.

 4 – Applicazione delle marche

Il traduttore applica una marca da 16 Euro sulla traduzione se la stessa è di massimo 100 righe, verbale di giuramento incluso.

Alla riga 101 e per ogni 100 righe va applicata un’altra marca da 16 Euro.

In alcuni casi previsti dalla legge (es.: adozione di minori, richiesta di borse di studio, cause di lavoro e previdenziali), nessuna marca andrà applicata. Se non sei sicuro di rientrare in uno dei casi, chiedi al traduttore.

5 – Compilazione del Verbale

Il verbale di giuramento viene compilato a cura del traduttore, che firmerà il verbale solo successivamente, dinanzi al Cancelliere.

Nel verbale, il traduttore:

  • inserisce i suoi dati identificativi;
  • indica la combinazione linguistica della traduzione;
  • indica il nome del/i documento/i tradotto/i (si possono giurare fino a 10 atti alla volta!).

6 – Il traduttore si reca in Tribunale

Attualmente, l’“Ufficio Asseveramento Perizie e Traduzioni” del Tribunale di Roma è in via Damiata 2, al piano terreno. A volte, specialmente in estate, l’ubicazione cambia!

Il traduttore dovrà recarsi qui per asseverare la traduzione. L’ufficio è aperto dalle 9:00 alle 13:00, da lunedì a venerdì. Dopo aver inserito il suo nome in una lista ad hoc affissa in bacheca, dovrà mettersi in fila e aspettare il suo turno per giurare.

7 – Registrazione del Giuramento

Il Cancelliere, solitamente coadiuvato da un assistente, metterà i timbri necessari e firmerà la Traduzione Giurata.

Il giuramento viene dunque registrato in un libro che contiene tutti i giuramenti in ordine cronologico.

FINE!

Hai bisogno di una Traduzione Giurata a Roma di qualità e in tempi stretti?

Contattaci!

Vuoi scaricare Strumenti Bilingui Gratuiti?

Consulta il #MultiBlog!

AUTORE


Condividi la Guida!