Procura Speciale ITALIANO-FRANCESE per la Vendita di Immobile della Collana #MultiForms

Strumento adatto al conferimento del potere di vendita di un immobile sito in Italia, quando almeno una delle parti è francofona.

Procura Speciale per la Vendita di Immobile ITALIANO-FRANCESE

Ennesimo testo giuridico bilingue di una lunga serie di pubblicazioni bilingui, come tutti i #MultiForms, anch’essa è frutto della collaborazione tra un avvocato straniero (in questo caso, francese) e un avvocato italiano.

Estratto dalla Procura Speciale (clicca per visualizzarlo)

Come usare la Procura Speciale Bilingue

Come per tutti gli altri strumenti giuridici della serie #MultiForms, anche la Procura Speciale può essere compilata tenendo conto delle indicazioni in rosso, presenti sia nel testo italiano che in quello francese.

La parte venditrice (ossia la mandante) è una persona giuridica, che conferisce ad una persona fisica (il procuratore) determinati poteri per la vendita di un immobile di proprietà della prima. Tra questi poteri, vi sono quelli di:

  • convenire le condizioni ed il prezzo di vendita;
  • riscuotere il prezzo e dichiararlo già riscosso, rilasciandone quietanza;
  • concedere dilazioni di pagamento;
  • compiere le dovute dichiarazioni inerenti la situazione ipotecaria del bene;
  • identificare catastalmente, con confini, provenienza e consistenza, ed eventualmente meglio precisare l’oggetto della vendita;
  • consentire rettifiche catastali;
  • costituire, modificare o estinguere servitù;
  • convenire le condizioni ed il prezzo di vendita
  • consentire alla trascrizione nei Registri Immobiliari.