Certificato del Casellario Giudiziale a Rovigo

Questo articolo contiene informazioni da noi verificate su “come richiedere il Certificato del Casellario Giudiziale a Rovigo”: qualora fossi arrivato qui con questa domanda, allora non devi far altro che continuare a leggere.

Prima di andare avanti, però, è bene fare le opportune presentazioni: il blog su cui sei atterrato appartiene a MultiLex, società che si occupa di traduzioni, legalizzazioni e disbrigo pratiche, il cui intento è quello di semplificare l’accesso, da parte degli utenti, ad alcuni dei più importanti servizi offerti dalla Pubblica Amministrazione.

Più avanti ti daremo altre utili informazioni su di noi, ma ora entriamo subito nel vivo della nostra guida!

1) Cos’è il Certificato del Casellario Giudiziale

Prima di tutto, un po’ di glossario: viene definito “Certificato del Casellario Giudiziale” quel documento ufficiale, rilasciato da ogni Procura della Repubblica d’Italia, che riporta la maggior parte delle iscrizioni risultanti a nome del richiedente, in materia penale, civile e amministrativa. Non sono, invece, elencate le iscrizioni relative a provvedimenti che risultano esclusi ai sensi dell’art.24 DPR 313/2002.

Dal momento che, a differenza dei Carichi Pendenti, nel nostro Paese è presente, già da alcuni anni, un “Archivio Unico Centrale del Casellario”, il Certificato del Casellario Giudiziale può essere tranquillamente richiesto presso l’Ufficio Locale del Casellario di qualsiasi Procura della Repubblica d’Italia, indipendentemente dal luogo di nascita e di residenza del richiedente.

2) Come richiedere il Certificato del Casellario Giudiziale all’Ufficio Locale del Casellario della Procura di Rovigo

Puoi richiedere il Certificato del Casellario Giudiziale a Rovigo inoltrando la richiesta, di persona oppure tramite un delegato, allo sportello dell’Ufficio del Casellario Giudiziale, che si trova presso il Tribunale di Rovigo, al primo piano, stanza 7, ubicato in Via Verdi, 2.

Per presentare l’istanza dovrai esibire un documento di identità non scaduto e consegnare il modulo di richiesta, da te debitamente compilato e firmato. Nel caso di richiesta tramite terzi, occorre allegare alla domanda anche il modulo per il conferimento della delega, accompagnato da una fotocopia del tuo documento di identità e di quello del tuo delegato.

NOTA BENE!

Ti suggeriamo di scaricare qui i moduli necessari per la richiesta perché, su altri siti, potresti trovare modelli ormai obsoleti.

3) Richiesta del Certificato del Casellario Giudiziale per posta

Qualora fossi impossibilitato ad andare presso l’ufficio e non potessi delegare qualcuno, puoi richiedere il Certificato del Casellario Giudiziale all’Ufficio del Casellario della Procura di Rovigo anche per posta, inviando il modulo di richiesta, insieme ad una fotocopia del tuo documento di identità e alle marche da bollo all’indirizzo: UFFICIO LOCALE DEL CASELLARIO GIUDIZIALE DELLA PROCURA DI ROVIGO, VIA GIUSEPPE VERDI, 2 – 45100 ROVIGO (RO). Purtroppo, in questo caso non sappiamo dirti con esattezza entro quanto tempo riceverai il tuo documento: tutto dipende dal carico di lavoro di Poste Italiane.

All’interno della busta occorre inserire anche un’altra busta vuota, preaffrancata e completa di indirizzo per la risposta sul retro; non saranno, invece, prese in considerazione le richieste incomplete e prive degli allegati e delle marche e quelle in cui il nominativo del destinatario fosse diverso da quello cui è intestato il certificato.

4) Servizio di prenotazione on line del Certificato del Casellario Giudiziale

La Procura di Rovigo permette agli utenti di effettuare la prenotazione on line del Certificato del Casellario Giudiziale, utilizzando la piattaforma “Prenota Certificato” messa a disposizione, gratuitamente, dal Ministero della Giustizia.

La procedura da seguire, una volta che avrai cliccato sul link e sarai arrivato sulla piattaforma, è la seguente: 

1) Seleziona l’Ufficio Locale del Casellario presso cui intendi ritirare il documento (in questo caso, quello della Procura di Rovigo);

2) Inserisci, dove indicato, il tipo di certificato e il numero di copie di cui hai bisogno;

3) Procedi con l’inserimento di tutti i dati richiesti, tra cui: nome e cognome dell’intestatario, data di nascita, codice fiscale, indirizzo e-mail, estremi del documento di riconoscimento e così via;

4) Dopo aver confermato la richiesta, attendi la ricezione via e-mail di un messaggio di conferma contenente il numero di prenotazione indispensabile per il ritiro.

Anche qualora optassi per la modalità di prenotazione on line del Certificato del Casellario Giudiziale, per il ritiro del documento dovrai sempre recarti presso l’ufficio di Via Verdi, 2, portando con te il numero di prenotazione, un documento di riconoscimento e le marche da bollo.

RICORDA!

Puoi effettuare il ritiro anche tramite un delegato, sempre dietro esibizione del documento di identità della persona incaricata e presentazione del modulo per il conferimento della delega, corredato di una copia del documento di identità del richiedente. Tale opzione dovrà, comunque, essere indicata già in fase di prenotazione.

5) Costi per il rilascio

Per ottenere il Casellario Giudiziale a Rovigo è necessario il pagamento di marche da bollo e diritti. Nello specifico, dovranno essere consegnate, al momento della domanda (nel caso di richieste allo sportello) oppure in occasione del ritiro (nel caso di prenotazioni online del documento):

  • Una marca da bollo da € 16,00;
  • Una da € 3,92 per diritti di cancelleria;
  • Un’altra marca da € 3,92, qualora intendessi avvalerti dei diritti di urgenza.

Nel caso di richieste per posta, le marche da bollo dovranno essere inserite all’interno del plico contenente il modulo di richiesta.

NOTA BENE!

La legge prevede la possibilità di essere esonerati dal pagamento delle marche da bollo e/o dei diritti, ad esempio quando si tratta di richieste del certificato per uso adozione.

6) Modalità e tempi di rilascio presso la Procura di Rovigo

I tempi previsti dalla Procura di Rovigo per il rilascio dei Certificati del Casellario richiesti allo sportello sono:

  • nello stesso giorno della richiesta, per i certificati richiesti con urgenza; 
  • dopo un giorno lavorativo, per quelli richiesti senza urgenza;

I certificati da produrre all’estero, invece, essendo necessaria l’apposizione delle “apostille” e/o legalizzazioni sono rilasciati entro 7 giorni lavorativi dalla richiesta.

Per il ritiro, invece, dei certificati prenotati online, occorrerà recarsi all’Ufficio del Casellario Giudiziale dopo 3 giorni lavorativi dalla richiesta.

Per le richieste, infine, inoltrate per posta, non è possibile fornire un’informazione precisa sui tempi in quanto questi dipendono dal servizio postale.

7) Come raggiungere l’Ufficio Locale del Casellario della Procura di Rovigo e altre informazioni utili

Puoi facilmente raggiungere l’Ufficio Locale del Casellario della Procura di Rovigo seguendo le indicazioni che trovi in questa mappa:

Lo sportello resta aperto dal lunedì al venerdì, ad eccezione dei festivi, dalle ore 08:00 alle ore 12:00

Ti consigliamo, comunque, di metterti sempre in contatto coi funzionari dell’ufficio prima di andare, in modo da escludere eventuali scioperi o altre chiusure fuori programma: il numero telefonico è 0425-428218 e l’indirizzo e-mail è procura.rovigo@giustizia.it.

8) Competenza territoriale della Procura di Rovigo

I Comuni su cui è territorialmente competente la Procura di Rovigo ricadono sia nella Provincia di Rovigo sia in quella di Padova. 

I Comuni della Provincia di Rovigo sono: Adria, Ariano nel Polesine, Arquà Polesine, Badia Polesine, Bagnolo di Po, Bergantino, Bosaro, Calto, Canaro, Canda, Castelguglielmo, Castelmassa, Castelnovo Bariano, Ceneselli, Ceregnano, Corbola, Costa di Rovigo, Crespino, Ficarolo, Fiesso Umbertiano, Frassinelle Polesine, Fratta Polesine, Gaiba, Gavello, Giacciano con Baruchella, Guarda Veneta, Lendinara, Loreo, Lusia, Melara, Occhiobello, Papozze, Pernumia, Pettorazza Grimani, Pincara, Polesella, Pontecchio Polesine, Porto Tolle, Porto Viro, Rosolina, Rovigo, Salara, San Bellino, San Martino di Venezze, Stienta, Taglio di Po, Trecenta, Villadose, Villamarzana, Villanova del Ghebbo, Villanova Marchesana.

I Comuni della provincia di Padova sono invece: Baone, Barbona, Boara Pisani, Borgo Veneto (nato dalla fusione dei Comuni di Megliadino San Fidenzio, Saletto e Santa Margherita d’Adige), Carceri, Casale di Scodosia, Castelbaldo, Cinto Euganeo, Este, Granze, Lozzo Atestino, Masi, Megliadino San Vitale, Merlara, Montagnana, Ospedaletto Euganeo, Pernumia, Piacenza d’Adige, Ponso, Pozzonovo, San Pietro Viminario, Sant’Elena, Sant’Urbano, Solesino, Stanghella, Urbana, Vescovana, Vighizzolo d’Este, Villa Estense, Vo’.

RICORDA!

Per i residenti a Rovigo o in uno qualsiasi dei Comuni della Provincia di Rovigo e di quella di Padova presenti in questo elenco, l’Ufficio Locale del Casellario probabilmente più vicino presso cui richiedere il Certificato del Casellario sarà proprio quello della Procura di Rovigo. 

Puoi comunque sempre richiedere tale documento presso un’altra Procura, in quanto il documento prodotto sarà identico!

9) Come richiedere il Modulo Standard Multilingue

Qualora avessi bisogno di allegare al Certificato del Casellario Giudiziale il “Modulo Standard Multilingue” al fine di dimostrare, a un ente pubblico di un Paese Membro dell’UE diverso dall’Italia, l’assenza di provvedimenti di condanna a tuo carico, puoi procedere in due modi perfettamente equivalenti:

  • Richiedere tale modulo direttamente all’Ufficio del Casellario Giudiziale dove hai presentato la domanda del certificato (in questo caso, quello della Procura di Rovigo);
  • Scaricarlo dal portale europeo della giustizia elettronica, cliccando sulla freccia a destra della voce “ALLEGATO XI – ASSENZA DI PRECEDENTI PENALI NELLO STATO MEMBRO DI CITTADINANZA DELLA PERSONA INTERESSATA”. Qui si aprirà un pannello, tramite cui potrai scegliere lo Stato di rilascio (Italia) e la lingua dello Stato ricevente.

10) Conclusioni

È possibile richiedere il Certificato del Casellario Giudiziale alla Procura di Rovigo seguendo tre modalità:

1) Inoltrando la richiesta, di persona o tramite un delegato, direttamente allo sportello dell’Ufficio Locale del Casellario ubicato presso il Tribunale di Rovigo;

2) Inviando la domanda per posta e ricevendo il documento a casa o presso altro indirizzo da te indicato;

3) Effettuando la prenotazione on line del Certificato del Casellario Giudiziale, utilizzando la piattaforma “Prenota Certificato” del Ministero della Giustizia e ritirando l’atto presso l’Ufficio dopo 3 giorni lavorativi dalla richiesta.

Non devi, quindi, far altro che scegliere la modalità che più ti è comoda. Qualora, invece, nessuna fosse possibile, esiste sempre l’opzione alternativa: rivolgerti a una società come MultiLex, che, fra le altre cose, si occupa anche di disbrigo pratiche.

In questo caso, dovrai solo firmare i moduli e inviarci una copia del tuo documento e saremo noi a occuparci, in modo rapido e professionale, di tutto!

CONTATTACI!

Scrivici a info@multilex.it oppure compila l’apposito form: un nostro addetto si metterà rapidamente in contatto con te per rispondere alle tue domande e/o elaborare un preventivo.

Richiedi un preventivo

Richiedi la consulenza
Fai da te

Trova la tua pratica nella barra di ricerca e segui le nostre guide passo dopo passo per richiedere la tua pratica in autonomia

Ricerca in Multilex
Valutazione di Google
5.0
Basato su 511 recensioni
×
js_loader
Valutazione di Google
5.0
Basato su 511 recensioni
×
js_loader