Casellario Giudiziale ad Agrigento

Hai bisogno di richiedere il Casellario Giudiziale ad Agrigento e non sai come fare? Allora mettiti comodo e continua a leggere: in questo articolo troverai, infatti, tutte le informazioni che servono per richiedere e ottenere un Certificato del Casellario Giudiziale alla Procura di Agrigento.

NOTA BENE!

Nel nostro Paese, è possibile richiedere il Casellario Giudiziale presso qualunque ufficio locale del Casellario della Procura della Repubblica, personalmente o mediante persona delegata, indipendentemente dal luogo di nascita o di residenza. 

Se, però, preferisci fare la richiesta direttamente da casa, puoi anche fare richiesta del Certificato del Casellario Giudiziale online: anche in questo caso, comunque, dovrai, poi, provvedere di persona, o tramite persona delegata, al ritiro del certificato presso l’Ufficio dove lo hai chiesto.

Prima di vedere nel dettaglio come si ottiene il Certificato del Casellario Giudiziario, chiariamo cosa si intende, esattamente, per esso. 

Sono, infatti, tanti a confonderlo con un altro importante documento: il Certificato dei Carichi Pendenti. Qui di seguito, vediamo, invece, cos’è e come si richiede il Certificato del Casellario Giudiziale.

1) Cos’è il Certificato del Casellario Giudiziale

Per Certificato del Casellario Giudiziale, o Casellario Giudiziale tout court, si fa riferimento a un documento ufficiale, rilasciato dall’organo competente, vale a dire la Procura della Repubblica, che contiene indicazioni sui provvedimenti civili, amministrativi e penali di condanna definitivi e relativi all’esecuzione penale e alla capacità della persona, di espulsione e i ricorsi avverso questi.

In particolare, per i cittadini italiani, il Certificato del Casellario Giudiziale comprende anche (ma solo dietro esplicita richiesta) il Certificato del Casellario Europeo, documento che riporta, invece, i provvedimenti di condanna emessi nei confronti di una persona in tutti i Paesi dell’Unione Europea.

RICORDA!

I Certificati del Casellario Giudiziale, una volta ottenuti, hanno validità di sei mesi dalla data del rilascio.

2) Come presentare la richiesta del Certificato del Casellario Giudiziale ad Agrigento

Premesso che il Certificato del Casellario Giudiziale può essere richiesto in qualsiasi ufficio locale del Casellario istituito presso le Procure della Repubblica italiane, indipendentemente dal luogo di nascita o di residenza del richiedente oppure online utilizzando l’apposito sito del Ministero, qualora volessi richiederlo presso l’ufficio del Casellario della Procura della Repubblica di Agrigento devi procedere così:

1) Recati, senza appuntamento, presso l’ufficio del Casellario Giudiziale della Procura di Agrigento, che si trova presso il Palazzo di Giustizia, in via Mazzini, 179. L’ufficio è ubicato nella stanza A/8, al piano terra;

2) Esibisci, oltre al modulo di richiesta compilato, un documento di riconoscimento in corso di validità. I cittadini non appartenenti all’Unione Europea devono, invece, esibire il permesso di soggiorno non scaduto, con fotocopia delle ricevute, qualora ne sia stato richiesto il rinnovo.

Nel caso, infine, di delega, il delegato, oltre al proprio documento di riconoscimento originale e alla delega compilata, deve mostrare anche una fotocopia non autenticata del documento di riconoscimento del delegante. 

NOTA BENE!

I casi in cui la richiesta di Certificato del Casellario Giudiziale non può essere presentata dal diretto interessato personalmente sono i seguenti:

  • Per i minorenni, la domanda deve essere obbligatoriamente presentata dal genitore esercente la patria potestà;
  • Nel caso degli interdetti, la richiesta deve essere effettuata dal tutore, munito di decreto di nomina. 

Infine, le persone detenute o inserite in comunità terapeutica possono inoltrare la richiesta tramite un delegato oppure per posta, inviando una domanda in carta libera, indirizzata alla Procura della Repubblica, presso il Tribunale – Ufficio Locale del Casellario Giudiziale di Agrigento.

3) Cosa serve per presentare la richiesta del Certificato del Casellario Giudiziale ad Agrigento

Per presentare la richiesta è necessario, prima di tutto, stampare e compilare il modulo di richiesta. Questo deve, poi, essere consegnato all’Ufficio del Casellario personalmente o tramite persona delegata.

Le informazioni che devi inserire nel modulo di richiesta del Casellario Giudiziale ad Agrigento sono:

  • Tipo di Certificato del Casellario Giudiziale richiesto barrando l’opzione Certificato (Art. 24 T.U.);
  • Nome, cognome, data e luogo di nascita del richiedente;
  • Appartenenza di genere;
  • Codice fiscale;
  • Comune di residenza.

All’interno del documento, ti viene chiesto anche di indicare:

  • Numero di copie richieste;
  • Se godi del diritto di esenzione dal bollo e dai diritti di cancelleria e la motivazione;
  • Se la richiesta ha carattere di urgenza (in tal caso, è necessario il pagamento di una marca da bollo aggiuntiva per diritti di urgenza).

Il modulo deve essere, infine, corredato di una fotocopia non autenticata del documento di riconoscimento del richiedente, oppure, se questi lo esibisce personalmente, dell’indicazione degli estremi (numero, data ed ente di rilascio del documento) all’interno dello stesso modulo di richiesta.

NOTA BENE!

È consigliabile compilare il modulo di richiesta del Certificato del Casellario Giudiziale sempre in stampatello.

In caso di delega, bisogna ricordarsi di presentare, oltre al modulo di richiesta appena descritto, anche il modulo di conferimento della delega

Anche questo modulo va compilato in stampatello con tutti i dati della persona che viene delegata. Ad esso, va, inoltre, allegata la fotocopia non autenticata del documento di riconoscimento del delegante. 

Per quanto riguarda il documento di riconoscimento del delegato, è possibile allegare una fotocopia dello stesso, oppure compilare gli spazi appositi relativi al documento e, quindi, esibirlo in originale al momento della richiesta. 

Il modulo di delega, infine, deve sempre contenere la firma del delegante.

4) Costi per l’emissione del Certificato del Casellario Giudiziale ad Agrigento

I costi variano a seconda dell’urgenza della richiesta:

Richiesta non urgente:

  • 1 marca da bollo da 16,00 euro;
  • 1 marca da bollo da 3,92 euro se il ritiro avviene dopo 3 giorni lavorativi.

Richiesta urgente:

  • 1 marca da bollo da 16,00 euro;
  • 1 marca da bollo da 7,74 euro per le richieste urgenti (con ritiro del certificato entro le ore 13:00 del medesimo giorno, se la richiesta perviene entro le ore 11:00; oppure entro il giorno dopo, se la richiesta perviene oltre le ore 11:00).
    giornata.

NOTA BENE!

In alcuni casi, esiste la possibilità di essere esentati dal pagamento del bollo e dei diritti di certificato, pertanto il rilascio del Certificato del Casellario Giudiziale avviene in maniera gratuita. 

Ecco alcuni esempi, che devono, ovviamente, essere dimostrati con la dovuta documentazione:

  • Richiesta del Certificato del Casellario Giudiziale per adozione, oppure nelle controversie di lavoro, previdenza e assistenza obbligatorie
  • Richiesta per un procedimento nel quale il richiedente è ammesso a beneficiare del gratuito patrocinio;
  • Per unirlo alla domanda di riparazione dell’errore giudiziario.

Qualora, infine, la richiesta fosse inoltrata per posta, sarà necessario allegare al modulo di richiesta, oltre alle marche da bollo, anche una busta già affrancata riportante l’indirizzo del richiedente, che l’ufficio utilizzerà per la spedizione di quanto richiesto.

5) Ritiro o rilascio del Certificato del Casellario Giudiziale ad Agrigento

I tempi di ritiro o rilascio dei Certificati del Casellario Giudiziale ad Agrigento sono, molto rapidi: 

  • Nel caso del Casellario Giudiziale urgente, lo stesso giorno della richiesta;
  • Nel caso del Casellario Giudiziale non urgente, indipendentemente se sia richiesto online, per posta o allo sportello, entro due giorni lavorativi dalla richiesta.

6) Informazioni utili sull'Ufficio del Casellario Giudiziale di Agrigento

L’ufficio del Casellario Giudiziale della Procura della Repubblica di Agrigento si trova presso il Palazzo di Giustizia, in via Mazzini, 179, stanza A/8 al piano terra.

Gli orari di apertura dell’ufficio sono dal lunedì al venerdì, dalle ore 9:00 alle ore 11:00

Contatti: telefono 0922 – 52 74 17; e-mail: casellario.procura.agrigento@giustizia.it.

7) Legalizzazione e traduzione del Certificato del Casellario Giudiziale ad Agrigento

Qualora il Certificato del Casellario Giudiziale debba essere presentato all’estero, potresti avere la necessità di tradurlo nella lingua del Paese in cui hai bisogno di presentarlo.

Vedi l’esempio, da noi redatto, di Certificato del Casellario Giudiziale in inglese

Talvolta, soprattutto se la traduzione del Casellario Giudiziale ti occorre per questioni di studio, lavoro o altre faccende in cui c’è bisogno dell’ufficialità, potrebbe essere necessario procedere prima con la legalizzazione del Certificato, poi con l’asseverazione della traduzione e la legalizzazione del giuramento tramite l’apposizione di “Apostille”

Lo scopo di queste procedure è far sì che il Certificato del Casellario Giudiziale abbia effetti legali nel Paese di destinazione.

CONTATTACI!

Nel caso in cui tu non avessi tempo di chiedere e ritirare un Certificato del Casellario Giudiziale, possiamo farlo noi al posto tuo: inviaci una e-mail a info@multilex.it o compila il modulo nella pagina dei contatti.

Un membro del nostro team si occuperà di richiedere per te il Certificato del Casellario Giudiziario, anche con eventuale traduzione, asseverazione e legalizzazione. 

Potrai, poi, ritirarlo venendo in una delle nostre sedi oppure riceverlo tramite corriere all’indirizzo da te indicato.

Valutazione di Google
5.0
Basato su 470 recensioni
×
js_loader
Valutazione di Google
5.0
Basato su 470 recensioni
×
js_loader