Certificato del Casellario Giudiziale a Milano

In questa guida ti spieghiamo come puoi richiedere e ottenere un Certificato del Casellario Giudiziale presso la Procura della Repubblica di Milano, di persona o attraverso un tuo delegato.  Puoi richiederlo anche online nella guida alla richiesta del Certificato del Casellario Giudiziale online ti spieghiamo come fare.

È importante sapere che puoi richiedere un Certificato del Casellario Giudiziale su tutto il territorio italiano – a qualunque ufficio locale – indipendentemente dal tuo luogo di nascita o di residenza.

Se hai bisogno di assistenza, puoi chiedere a noi, effettueremo la richiesta e ritireremo per te il certificato.

Inoltre, nel caso in cui tu debba presentarlo all’estero, il nostro team può procedere anche all’eventuale traduzione e legalizzazione.

1) Il Certificato del Casellario Giudiziale

Il Casellario Giudiziale è il registro nazionale che contiene gli estratti dei provvedimenti delle autorità giudiziarie e amministrative relativi a specifici soggetti.

Il Certificato del Casellario Giudiziale riporta i provvedimenti in materia penale, civile e amministrativa di ogni cittadino italiano e racchiude il contenuto degli ex certificati penale e civile. 

Se sei un cittadino italiano, il Certificato del Casellario Giudiziale include anche il Certificato del Casellario Europeo, ossia il certificato che contiene le condanne pronunciate nei confronti di un cittadino italiano all’interno del territorio dell’Unione Europea.

Se sei un cittadino straniero, invece, puoi richiedere l’informazione con valore legale sui precedenti penali relativi a condanne emesse nel territorio dell’Unione.

Una volta emesso, il certificato ha valore per la durata di 6 mesi dalla data di rilascio.

Ricordati che, se a richiedere il certificato è la  Pubblica Amministrazione, dovrai presentare un’autocertificazione che è completamente gratuita e ha la stessa validità del certificato rilasciato dalla Procura. Ecco per te il modulo di autocertificazione da scaricare e compilare.

2) Come presentare la richiesta

La richiesta può essere presentata all’Ufficio del Casellario Giudiziale personalmente o tramite un delegato. In entrambi i casi, dovrà essere presentato un documento di riconoscimento del richiedente in corso di validità. Nel caso di delega, il delegato dovrà mostrare una copia del documento di riconoscimento del delegante, oltre al proprio documento di riconoscimento.

N.B: Se sei un cittadino extracomunitario e non hai il passaporto, dovrai presentare una copia del permesso di soggiorno (con copia delle ricevute, qualora ne sia stato richiesto il rinnovo).

Ci sono alcuni casi particolari in cui la domanda non può essere presentata dal diretto interessato personalmente e, per questo, la richiesta potrà essere effettuata da qualcuno che ne faccia le veci. Per esempio:

  • per i minorenni (età inferiore ai 16 anni), la domanda dovrà essere presentata dai genitori; 
  • per gli interdetti, a presentare la domanda sarà il tutore, che deve dimostrare la propria nomina;
  • per le persone detenute, o inserite in una comunità terapeutica, si potrà ricorrere alla richiesta tramite delegato oppure per posta.

Inoltre, qualora Pubbliche Amministrazioni o Gestori di Pubblici Servizi dovessero aver bisogno del certificato, lo stesso andrebbe richiesto per email al seguente indirizzo PEC: casellario.procura.milano@giustiziacert.it

3) Richiesta presso la Procura di Milano

Presso la Procura di Milano puoi richiedere il Certificato del Casellario Giudiziale (senza urgenza) prenotandolo online (per agevolarti l’istanza ti consigliamo di leggere la nostra guida sulla richiesta del Certificato del Casellario Giudiziale online).

Trascorsi tre giorni lavorativi dalla richiesta online (escluso il sabato e la domenica) e ricevuto il codice di prenotazione, dovrai richiedere anche la prenotazione per il ritiro (questa modalità di prenotazione è consentita per la richiesta di massimo 3 certificati).

Seleziona il servizio (Casellario/ /Carico Pendente /Visura SENZA URGENZA).

Scegli il giorno e l’orario e indica il numero di prenotazione (ricevuto tramite email) accanto al nome e cognome. Qualora ti occorra un certificato multilingue, dovrai indicarlo sempre accanto al nome e cognome.

Se hai un’urgenza dovrai comunque compilare l’istanza on line sul sito del Casellario Giudiziale. In questo caso, potrai presentarti direttamente allo sportello e munirti di un numero presso il distributore presente nel salone.

Il distributore sarà in funzione dal lunedì al venerdì, dalle ore 09:00 alle ore 11:00. Ogni utente potrà presentare richiesta urgente per un massimo di 2 nominativi.

Nel caso in cui ti occorrano più certificati, potrai presentare richiesta direttamente allo sportello concordando con il funzionario il giorno e l’orario per il ritiro. Questo tipo di richieste non sono considerate urgenti e possono essere avanzate nei soli giorni di lunedì e giovedì, dalle 9:00 alle 12:00. In linea generale, per richieste superiori a 20 certificazioni, le stesse verranno evase entro la settimana successiva. 

Lo sportello per il ritiro dei certificati si trova presso l’Ufficio Relazioni con il Pubblico (URP) nel salone al primo piano.

Se la richiesta non viene fatta personalmente dall’interessato, ma si decide di delegare qualcun altro, allora occorre presentare, oltre al modulo di richiesta appena descritto, anche il modulo di conferimento della delega. Anche questo modulo va compilato in stampatello con tutti i dati della persona che viene delegata.  Ad esso, va allegata anche la copia non autenticata del documento di riconoscimento del delegante. Per quanto riguarda il documento di riconoscimento del delegato, lo si dovrà esibire al momento della richiesta.

Il modulo di delega dovrà essere firmato dal delegante.

4) Costi per l’emissione del Certificato del Casellario Giudiziale

Per effettuare la richiesta dovrai sostenere i seguenti costi, per ciascun certificato:

  • € 3,92 per diritti di certificato;
  • € 16 per bollo (una marca da bollo ogni due pagine di certificato).

Se hai bisogno di ottenere il certificato con urgenza (ritiro immediato) dovrai pagare:

  • € 3,92 per diritti di urgenza.

È possibile acquistare le marche da bollo presso qualsiasi tabaccheria oppure direttamente presso il tabacchi situato all’interno del Tribunale di Milano, di fronte agli Uffici del Casellario.

Nota bene: in alcuni casi non dovrai pagare né il bollo né i diritti di certificato, e quindi il rilascio del certificato sarà gratuito. Per esempio:

  • quando richiedi il certificato per esibirlo nelle procedure di adozione, oppure nelle controversie di lavoro, previdenza ed assistenza obbligatorie; 
  • per esibirlo in un procedimento nel quale l’interessato è ammesso a beneficiare del gratuito patrocinio; 
  • per unirlo alla domanda di riparazione dell’errore giudiziario.

Nel caso in cui tu abbia diritto all’esenzione del pagamento del bollo o dei diritti di certificato, dovrai presentare la documentazione necessaria a dimostrare tale diritto.

Non dovrai pagare il bollo quando è richiesto nei casi elencati nella tabella Allegato B del  D.P.R. 642/72.

Inoltre, se devi candidarti per competizioni elettorali a qualsiasi livello, l’importo dei bolli è ridotto della metà.

5) Modulo Standard Multilingue

Il “Modulo Standard Multilingue” è un documento fondamentale utilizzato per verificare eventuali condanne penali in paesi comunitari diversi da quello di provenienza, insieme al Certificato del Casellario Giudiziale. Questo modulo viene redatto nella lingua del paese in cui viene presentato.

La sua presentazione è spesso richiesta in contesti specifici, come la partecipazione a bandi o procedure per ottenere borse di studio all’estero. Per ottenere questo modulo, è sufficiente fare richiesta presso la Procura competente, ad esempio quella di Milano, che ha emesso il Certificato del Casellario.

6) Informazioni utili sull'Ufficio del Casellario Giudiziale di Milano

Orari: 

Lunedì: 8.45 – 13.00

Martedì: 8.45 – 13.00

Mercoledì: 8.45 – 13.00

Giovedì: 8.45 – 13.00

Venerdì: 8.45 – 13.00

Nel caso in cui tu non abbia tempo di chiedere e ritirare un certificato presso il Casellario Giudiziale di Milano, possiamo farlo al posto tuo, contattaci o compila il modulo in questa pagina.

Un membro del nostro team si occuperà di richiedere e ottenere il certificato che, con eventuale traduzione, potrai ritirare presso una delle nostre sedi oppure verrà spedito all’indirizzo da te indicato.

Richiedi un preventivo

Richiedi la consulenza
Fai da te

Trova la tua pratica nella barra di ricerca e segui le nostre guide passo dopo passo per richiedere la tua pratica in autonomia

Ricerca in Multilex
Valutazione di Google
5.0
Basato su 510 recensioni
×
js_loader
Valutazione di Google
5.0
Basato su 510 recensioni
×
js_loader