Certificato del Casellario Giudiziale a Mantova

Stai cercando informazioni su come richiedere il Casellario Giudiziale a Mantova? In questo articolo trovi tutto quello che serve per sapere come bisogna procedere.

Inoltre, vogliamo tu sappia che il certificato del Casellario Giudiziale può essere richiesto a qualsiasi Ufficio del Casellario presso le Procure della Repubblica italiane (indipendentemente dal luogo di nascita o residenza del richiedente). Detto questo, ti elenchiamo in ogni caso i Comuni rientranti nella competenza territoriale della Procura di Mantova:

  • Acquanegra sul Chiese
  • Asola
  • Bagnolo San Vito
  • Borgo Mantovano
  • Borgo Virgilio
  • Borgocarbonara
  • Bozzolo
  • Calvatone
  • Canneto sull’Oglio
  • Casalmoro
  • Casaloldo
  • Casalromano
  • Castel d’Ario
  • Castel Goffredo
  • Castelbelforte
  • Castellucchio
  • Castiglione delle Stiviere
  • Cavriana
  • Ceresara
  • Commessaggio
  • Curtatone
  • Dosolo
  • Gazoldo degli Ippoliti
  • Gazzuolo
  • Goito
  • Gonzaga
  • Guidizzolo
  • Magnacavallo
  • Mantova
  • Marcaria
  • Mariana Mantovana
  • Marmirolo
  • Medole
  • Moglia
  • Monzambano
  • Motteggiana
  • Ostiglia
  • Pegognaga
  • Piubega
  • Poggio Rusco
  • Pomponesco
  • Ponti sul Mincio
  • Porto Mantovano
  • Quingentole
  • Quistello
  • Redondesco
  • Rivarolo Mantovano
  • Rodigo
  • Roncoferraro
  • Roverbella
  • Sabbioneta
  • San Benedetto Po
  • San Giacomo delle Segnate
  • San Giorgio Bigarello
  • San Giovanni del Dosso
  • San Martino dall’Argine
  • Schivenoglia
  • Sermide e Felonica
  • Serravalle a Po
  • Solferino
  • Spineda
  • Sustinente
  • Suzzara
  • Tornata
  • Viadana
  • Villimpenta
  • Volta Mantovana

NOTA BENE!

Il Certificato del Casellario Giudiziale viene spesso confuso con il Certificato dei Carichi Pendenti, altro documento rilasciato dalla Procura che, a differenza del Casellario, contiene non i provvedimenti di condanna, ma i procedimenti penali in corso a carico di uno specifico soggetto.

1) Cos’è il Certificato del Casellario Giudiziale

Il Certificato del Casellario Giudiziale è un documento ufficiale, rilasciato dalla Procura, che contiene alcuni provvedimenti in materia penale, civile e amministrativa a carico di una persona fisica. Nel caso di esito negativo, ovvero di assenza di condanne penali a carico del richiedente, il Certificato riporterà la dicitura “nulla”.  

A partire dal 26 ottobre 2019, data di entrata in vigore della Riforma Orlando, il Certificato del Casellario Giudiziale riassume il certificato penale e civile e, per il cittadino italiano, contiene anche l’attestazione relativa alla sussistenza o meno di iscrizioni nel Casellario Giudiziale Europeo.

Si distingue, inoltre, dalla Visura del Casellario Giudiziale, altro documento disponibile presso la Procura, che, pur contenendo anch’essa alcune delle iscrizioni risultanti in materia penale, civile ed amministrativa a carico di un determinato soggetto, è rilasciata in forma anonima e, dunque, non ha valore legale come, invece, è per il Certificato.

2) Dove si richiede il Certificato del Casellario Giudiziale

La richiesta del Certificato del Casellario Giudiziale a Mantova, così come presso qualsiasi altra Procura d’Italia, può essere presentata secondo due diverse modalità:

  1. Effettua la prenotazione online del certificato e recati presso l’Ufficio (presso la sede della Procura in Via della Conciliazione, 77) nel giorno e orario dell’appuntamento per il solo ritiro (puoi anche decidere di recarti lì senza appuntamento, nei giorni e orari di apertura, depositare l’istanza e passare successivamente per il ritiro);
  2. Per posta.

RICORDA!

Se volessi procedere con la richiesta online del Casellario Giudiziale sul sito del Ministero, potresti tranquillamente selezionare l’Ufficio Locale del Casellario di un’altra località, in quanto il documento che ti verrà rilasciato sarà sempre lo stesso, indipendentemente dall’Ufficio in cui tu lo abbia richiesto.

2.1) Richiesta presso l’Ufficio, di persona o tramite delegato

La prima cosa da fare è munirsi del modulo di richiesta, debitamente compilato in ogni sua parte. Dopodiché, dovrai recarti personalmente, o tramite un delegato, presso l’Ufficio del Casellario della Procura della Repubblica della città lombarda. 

Le informazioni che dovrai fornire all’interno del modulo sono:

  • Dati anagrafici del richiedente;
  • Tipo di Certificato richiesto barrando tra: Casellario Giudiziale, Visura, Carichi Pendenti, etc.);
  • Numero di copie.

Dovrai anche indicare, barrando gli appositi campi, se hai diritto all’esenzione dal pagamento del bollo e dei diritti e se la richiesta ha carattere di urgenza. Infine, dovrai compilare il campo relativo agli estremi del documento di riconoscimento (carta d’identità, passaporto, patente, o, se sei un cittadino extracomunitario, il permesso di soggiorno).

Qualora la richiesta fosse inoltrata, invece, da un delegato, dovrai allegare anche il modulo per il conferimento della delega, datato e firmato dalla persona che delega, e una fotocopia non autenticata del documento di riconoscimento del delegante, oltre a inserire gli estremi del documento di riconoscimento del delegato, che dovrà, poi, provvedere ad esibirlo di persona. 

Una procedura leggermente diversa è prevista per:

  • i minorenni, per i quali la domanda deve essere presentata dal genitore esercente la patria potestà;
  • gli interdetti, la cui richiesta è fatta dal tutore munito di decreto di nomina.

Ai detenuti e ai soggetti inseriti in una comunità terapeutica è consentito, invece, inoltrare la richiesta per posta o tramite un delegato.

2.2) Per posta

Tutti i certificati (Casellario Giudiziario, Carichi Pendenti, Visura, etc.) possono essere richiesti per posta inoltrando una domanda in carta libera a: Ufficio del Casellario Giudiziale della Procura della Repubblica, Via Conciliazione, n.77 – 46100 Mantova.

Alla domanda dovranno essere allegati:

  • Busta già affrancata e riportante l’indirizzo del richiedente;
  • Fotocopia del documento d’identità non scaduto del richiedente;
  • Marche da bollo necessarie (vedi nel paragrafo successivo).

3) Costi per l’emissione del Certificato del Casellario Giudiziale

Per il Certificato del Casellario Giudiziale occorre corrispondere i seguenti costi:

  • Una marca da bollo da € 16,00 e una da € 3,92 per i diritti di certificato, per le richieste non urgenti (con ritiro dopo 10 giorni lavorativi);
  • Una marca da bollo da € 16,00, una da € 3,92 per i diritti di certificato e una da € 3,92 per i diritti di urgenza (con ritiro dopo 5 giorni lavorativi).

NOTA BENE!

Se il Certificato del Casellario Giudiziale è richiesto per adozione, controversie di lavoro, previdenza ed assistenza obbligatorie, per unirlo alla domanda di riparazione dell’errore giudiziario o per esibirlo in un procedimento in cui l’interessato è ammesso a beneficiare del gratuito patrocinio, non sarà necessario provvedere al pagamento delle marche da bollo.

4) Altre informazioni utili

L’Ufficio del Casellario Giudiziale della Procura della Repubblica di Mantova si trova in Via della Conciliazione, 77, all’interno del Palazzo della Procura, al Piano Terra.

Gli orari di apertura dell’Ufficio sono i seguenti: dal lunedì al venerdì, dalle ore 8:30 alle ore 11:00; sabato, dalle ore 8:15 alle ore 11:15. 

Telefono: 0376/339409

5) Conclusioni

In questo articolo abbiamo visto come richiedere il Certificato del Casellario Giudiziale a Mantova

Qualora, nonostante le informazioni che ti abbiamo dato, preferissi affidare ad altri questo compito, puoi tranquillamente chiedere il nostro supporto: ci occupiamo, infatti, di traduzioni, legalizzazioni e disbrigo pratiche, quali la richiesta di Certificati del Casellario Giudiziale e dei Carichi Pendenti, Certificati Anagrafici, Certificati della Camera di Commercio, etc.

Tutto quello che devi fare, in questo caso, è contattarci per spiegarci cosa ti serve: oltre al Casellario, potresti, ad esempio, aver bisogno di tradurre il Certificato del Casellario Giudiziale in inglese o in un’altra lingua per poterlo presentare all’estero, oppure potrebbero servirti la traduzione certificata o la traduzione giurata dello stesso documento.

CONTATTACI!

Vuoi avvalerti dei nostri servizi e semplificarti, così, la vita? Siamo qui apposta per te: invia una e-mail a info@multilex.it, oppure compila il modulo presente nella pagina dei contatti.

Valutazione di Google
5.0
Basato su 495 recensioni
×
js_loader
Valutazione di Google
5.0
Basato su 495 recensioni
×
js_loader