Certificato di morte a Prato

Gli utenti che hanno bisogno di richiedere un Certificato di morte al Comune di Prato troveranno in questa guida indicazioni utili su quali siano le modalità previste per ottenere questo certificato nella città toscana. 

NOTA BENE!

Nel caso volessi solo alcune informazioni sui nostri servizi o su come si richiede questo documento presso il Comune di Prato, puoi anche prenotare una consulenza telefonica gratuita di 15 minuti

Un nostro addetto sarà a tua completa disposizione per chiarirti ogni dubbio.

Hai già deciso che non vuoi fare la richiesta da solo e vuoi affidarti ad un intermediario? Contattaci!

Se il certificato deve essere presentato in un Paese straniero che non ha aderito a particolari convenzioni, è necessaria la legalizzazione della firma dell’Ufficiale dello Stato Civile presso la Prefettura di Prato.

Possiamo occuparci noi anche di questo, oltre che tradurlo per l’estero!

1. A cosa serve il Certificato di morte

Il Certificato di morte serve per dimostrare l’avvenuto decesso, il luogo e la data di morte. A differenza dell’Estratto di morte, nel certificato non vengono riportate le annotazioni marginali.

Può essere rilasciato all’intestatario oppure a un’altra persona, purché a conoscenza dei dati identificativi dell’intestatario, e il relativo atto di morte sia registrato presso il Comune dove viene presentata la richiesta. 

 

RICORDA!

Per le Amministrazioni Pubbliche e per i Gestori di Pubblici Servizi il certificato deve essere sostituito da un’autocertificazione

Ci sono tre modi per compilare l’autocertificazione presso il Comune di Prato: 

  • Scrivendola su carta libera (senza bollo);
  • Riempiendo questo modulo scaricabile dal sito ufficiale del Comune di Prato o ritirato a mano presso gli uffici comunali; 
  • Effettuando una visura della propria scheda anagrafica e scaricando la relativa autocertificazione (già compilata) dal sito di ANPR – Anagrafe Nazionale Popolazione Residente.

2. Richiesta del Certificato di morte a Prato

Possono richiedere il Certificato di morte a Prato tutti i cittadini maggiorenni che siano:

  • In possesso di un documento di identità valido;
  • A conoscenza dei dati dell’intestatario del certificato (nome, cognome e  data di nascita) e della data e del luogo della morte senza necessità di motivare la richiesta.

È, inoltre, indispensabile che l’atto di morte cui si riferisce il certificato  sia registrato presso il Comune di Prato e ciò avviene:

  • Per le persone decedute nel Comune di Prato;
  • Per le persone decedute fuori dal territorio comunale ma residenti a Prato al momento del decesso.

Soddisfatte queste condizioni, è possibile richiedere il certificato nei seguenti modi: 

  • Online tramite il sito del Comune (solo per eventi successivi al 1992);
  • Via e-mail, PEC oppure per posta;
  • Tramite terminale polifunzionale Jolly;
  • Nelle tabaccherie aderenti al servizio T-SERVE.

2.1 Online tramite il sito del Comune

Il sito web del Comune di Prato ha attivato di un servizio online che permette agli utenti residenti nel territorio comunale di richiedere e ottenere certificati di stato civile, come il Certificato di morte, per sé stessi o per altre persone residenti nel Comune.

Il servizio, cui si ha accesso tramite le proprie credenziali SPID/CNS/CIE, è sempre attivo, tranne il mercoledì dalle 18:00 alle 21:00, quando hanno luogo le operazioni di aggiornamento.

NOTA BENE!

I certificati richiesti online vengono emessi in formato pdf. con firma digitale e Qrcode. Se stampati, dunque, non perdono validità in quanto sono dotati di un contrassegno digitale (glifo Qrcode). Su questa pagina del sito ufficiale è possibile controllare l’autenticità dei documenti rilasciati online dal Comune di Prato.

Tuttavia, in alcuni casi, potrebbero comunque non essere validi per l’estero! In tal caso, dunque, se non potessi provvedere da solo alla richiesta allo sportello, puoi rivolgerti a un intermediario come MultiLex!  

2.2 Via e-mail, PEC oppure per posta

È possibile richiedere il Certificato di morte a Prato anche scaricando e compilando il seguente modulo e inviandolo, con allegata una copia del proprio documento di riconoscimento:

Nel caso di invio per posta occorre inserire nel plico anche una busta già affrancata con scritto sopra l’indirizzo dove si vuole ricevere il certificato.

 

2.3 Tramite terminale polifunzionale Jolly

I cittadini di Prato possono richiedere i certificati anagrafici e di stato civile come il Certificato di morte utilizzando i terminali Jolly distribuiti lungo tutto il territorio comunale. 

RICORDA!

Su questa pagina del sito ufficiale trovi gli indirizzi di tutti i terminali Jolly del Comune di Prato! Attenzione, però, perché non tutti rilasciano certificati!

Per accedere ai servizi del Jolly è necessario identificarsi tramite:

  • Tessera sanitaria;
  • Carta d’identità elettronica.

Per l’utilizzo dei terminali è prevista la commissione di €1 (gratis al Jolly di Piazza San Francesco) oltre all’eventuale costo dei servizi (pagamento con carta di credito, bancomat o in contanti).

2.4 Nelle tabaccherie aderenti al servizio T-SERVE

Un’altra modalità di richiesta di certificati anagrafici e di stato civile come il Certificato di morte a Prato consiste nel rivolgersi ad una tabaccheria o ad un’edicola che ha aderito al servizio T-Serve.

In questo caso non sono previsti costi aggiuntivi.

3. Modalità di ritiro e altre informazioni utili

Per richieste online, Jolly e T-serve il ritiro è immediato. Per richieste via e-mail, PEC o posta il documento viene rilasciato tramite lo stesso mezzo utilizzato per la richiesta nel termine di 30 giorni lavorativi dalla presentazione dell’istanza.

L’ufficio competente al rilascio di certificati di stato civile a Prato è quello di Stato civile che si trova in Piazza Cardinale Niccolò,13.

Contatti: Tel. 0574- 1835159 

Apertura al pubblico (solo su appuntamento): dal lunedì al sabato ore 09:00 – 13:00; giovedì anche ore 14:00 – 17:00.

 

4. Quanto costa

I certificati di stato civile (nascita, matrimonio, morte e unione civile) rilasciati in carta libera sono gratuiti. Solo nel caso di richieste per posta occorre sostenere le spese per la spedizione al mittente.

5. Conclusioni

Ora hai una panoramica completa su come richiedere il Certificato di morte a Prato. Qualora volessi, però, ricevere ulteriori informazioni, non esitare a richiedere la nostra consulenza telefonica di 15 minuti. Non ti sarà addebitato alcun costo!

Sul nostro sito sono, inoltre, disponibili altre guide in cui ti forniamo tutte le informazioni necessarie per ottenere altri tipi di documenti rilasciati presso gli il Comune di Prato, ad esempio:

certificato di nascita, estratto di nascita, copia integrale dell’atto di nascita ed estratto plurilingue di nascita;

 estratto di morte, copia integrale dell’atto di morte ed estratto di morte plurilingue;

certificato di matrimonio, estratto di matrimonio, copia integrale dell’atto di matrimonio ed estratto di matrimonio plurilingue;

certificato di stato libero, certificato di stato di famiglia e certificato storico di famiglia;

certificato di residenza e certificato storico di residenza;

certificato contestuale o cumulativo.

CONTATTACI!

Sai già di non poterti occupare della domanda di uno o più di questi documenti da solo? Possiamo farlo noi! 

Inserisci la tua richiesta nell’apposito form di contatto e saremo lieti di richiedere e ottenere per te il documento o i documenti che ti servono. 

Possiamo anche occuparci della loro legalizzazione e/o traduzione.

 

Richiedi un preventivo

Richiedi la consulenza
Fai da te

Trova la tua pratica nella barra di ricerca e segui le nostre guide passo dopo passo per richiedere la tua pratica in autonomia

Ricerca in Multilex
Valutazione di Google
5.0
Basato su 524 recensioni
×
js_loader
Valutazione di Google
5.0
Basato su 524 recensioni
×
js_loader