Certificato di Stato di famiglia a Bologna

Cerchi informazioni su come richiedere il certificato di stato di famiglia presso il Comune di Bologna? Allora questa guida è quello che fa per te!

Se vuoi, puoi anche delegare un membro del nostro team.

Anche qualora dovessi presentare il certificato di stato di famiglia all’estero, possiamo avanzare noi la richiesta. Possiamo, inoltre, provvedere alla legalizzazione in Prefettura e alla successiva traduzione giurata, legalizzata o certificata.

NOTA BENE!

Qualora volessi subito maggiori informazioni sulla nostra attività d’intermediari e/o su come richiedere il certificato di stato di famiglia a Bologna, puoi usufruire del nostro servizio di consulenza telefonica gratuita di 15 minuti.

Prenota la tua chiamata e un nostro addetto sarà a tua disposizione per tutta la durata della consulenza per darti le informazioni che cerchi.

1. Il certificato di stato di famiglia

Il certificato di stato di famiglia è un documento rilasciato dall’Anagrafe del Comune a cui si inoltra la richiesta e contiene tutti i dati anagrafici dei componenti di una data famiglia anagrafica.

Se devi produrre un’autocertificazione del certificato di Stato di famiglia nel caso in cui questo ti venisse richiesto dalla Pubblica Amministrazione, trovi qui (scorri la pagina in fondo) il Pdf del facsimile del documento.

2. Richiesta presso gli Uffici comunali

Volendo iniziare dalla più classica delle modalità di richiesta a Bologna, ti lasciamo qui tutti gli indirizzi degli sportelli URP (scorri in fondo alla pagina e nella sezione “Dove fare richiesta” clicca su “Di persona”) dedicati al rilascio certificati.

Al funzionario dovrai presentare questo modulo compilato (la firma va apposta davanti al funzionario) e, in caso di delega, compila anche la sezione relativa al delegato. Inoltre, presenta un tuo documento di riconoscimento e, se ti occorre il certificato in carta legale, una marca da bollo di euro 16,00.

Il rilascio è a vista. Tuttavia, se dovesse volerci qualche giorno, sarà il funzionario a dirti quando ripassare.

3. Richiesta on-line sul sito del Comune di Bologna

Risiedi a Bologna e possiedi un’identità digitale (SPID o CIE)?

Vai a questa pagina e accedi con le tue credenziali. Inserisci i dati dell’intestatario e scarica il certificato di stato di famiglia firmato digitalmente. 

Devi sapere però che, se ti occorre il certificato di stato di famiglia in carta legale, questa modalità di richiesta non potrà essere utilizzata perché il portale non prevede il pagamento elettronico.

RICORDA!

Vuoi saperne di più sulle modalità di richiesta on-line sul sito del Comune di Bologna? Allora richiedi il servizio di consulenza telefonica gratuita di 15 minuti.

Prenota subito la tua chiamata e riceverai velocemente una risposta a tutti i tuoi quesiti.

4. Richiesta on-line sul sito dell’ANPR

Attraverso il portale ANPR puoi richiedere ben 14 certificati firmati digitalmente, tra cui quello di Stato Libero.

NOTA BENE!

Per la richiesta di questo documento, così come di tutti gli altri documenti richiedibili presso l’ufficio anagrafe del Comune di Bologna, è richiesto il pagamento del bollo di 16 euro.

Effettua il login sul portale dell’ANPR con la tua identità digitale SPID, CIE o CNS, poi clicca sulla voce “Richiedi certificato”.

Scegli se lo stai richiedendo per te stesso o per un membro della tua famiglia anagrafica e continua.

Ora, tra la lista di certificati che ti compariranno, seleziona la voce “certificato stato di famiglia”.

Infine, clicca su “Ottieni certificato” e scaricalo!

Vuoi conoscere tutte le modalità per richiedere online un certificato di Stato di Famiglia? Leggi il nostro articolo.

5. Richiesta tramite email o PEC

Altra modalità di richiesta è quella tramite email o PEC.

Ricorda però che puoi utilizzare questa modalità solo se ti occorre il certificato in carta semplice!

Ti basterà scrivere ad uno di questi due indirizzi: CertificazioneStoricaeCorrispondenza@comune.bologna.it (email), oppure archivioanagrafe@pec.comune.bologna.it (PEC).

Nell’oggetto della email o PEC, scrivi “Richiesta certificato stato di famiglia”, allega il tuo documento di riconoscimento e il modulo compilato (in questo caso dovrai firmare il modulo).

In massimo 30 giorni lavorativi dalla tua richiesta, ti arriverà (in formato digitale) il certificato di stato di famiglia nella tua casella di posta elettronica.

6. Richiesta per posta

Attraverso questa modalità puoi ottenere il certificato di stato di famiglia, firmato in originale, comodamente a casa tua.

Invia la richiesta a: Comune di Bologna, Servizi Demografici, Servizio Corrispondenza, Via Capramozza 15, 40123 Bologna, e inserisci in un plico:

– una busta preaffrancata di ritorno (indicando l’indirizzo al quale intendi ricevere il certificato);

–  il modulo compilato in tutte le sue parti;

–  un tuo documento di riconoscimento;

– eventuale marca da bollo da euro 16,00 (se ti occorre il certificato in carta legale).

In 30 giorni lavorativi, il certificato da te richiesto sarà nelle tue mani.

Se decidi di procedere con questa modalità di richiesta, dovrai affrontare anche le spese relative ai francobolli e al servizio postale.

7. Conclusioni

Come hai potuto apprendere leggendo questa guida, ci sono tante diverse modalità attraverso cui puoi ottenere il certificato di stato di famiglia nel Comune di Bologna.

Qualora volessi ricevere subito maggiori informazioni per comprendere quale di queste modalità possa fare al caso tuo, puoi rivolgerti al nostro servizio di consulenza telefonica gratuita di 15 minuti.

Oltre che relativamente al certificato di famiglia, possiamo darti informazioni precise e aggiornate anche per ottenere  altri tipi di documenti rilasciati presso l’Ufficio Anagrafe del Comune di Bologna, ad esempio:

estratto di nascita, copia integrale dell’atto di nascita ed estratto plurilingue di nascita;

certificato di stato libero;

certificato storico di residenza;

 copia integrale dell’atto di morte, ed estratto di morte plurilingue;

certificato di matrimonio, estratto di matrimonio ed estratto di matrimonio plurilingue;

certificato contestuale o cumulativo, che elenca, in un unico documento, tutte le informazioni anagrafiche o quelle relative allo Stato Civile dell’intestatario.

CONTATTACI!

Qualora non volessi o non potessi occuparti personalmente della richiesta, possiamo farlo noi al tuo posto. In tal caso, puoi contattarci  attraverso l’apposito form di contatto e lasciarci i tuoi dati.

Un nostro addetto si metterà rapidamente in contatto con te per sapere cosa ti serve e avviare la procedura necessaria.

 

Richiedi un preventivo

Richiedi la consulenza
Fai da te

Trova la tua pratica nella barra di ricerca e segui le nostre guide passo dopo passo per richiedere la tua pratica in autonomia

Ricerca in Multilex
Valutazione di Google
5.0
Basato su 511 recensioni
×
js_loader
Valutazione di Google
5.0
Basato su 511 recensioni
×
js_loader